SHARE
Euro 2016 - Fonte UEFA
Euro 2016 - Fonte UEFA

uefa_euro_2016_logo

Qualificazioni Euro2016, i risultati del day two: Spagna e Svizzera a valanga, vittorie facili per Inghilterra, Svezia ed Ucraina. Ansia in casa Juve: sospetta frattura del perone per Morata.

Prima tranche del penultimo turno di qualificazioni europee ad Euro 2016: ben 18 le nazionali impegnate in serata, e non sono mancati i primi verdetti emessi dal campo. Nel prepartita contro l’Estonia Bobby Charlton ha premiato Wayne Rooney, che con le sue 50 reti con la maglia dei Three Lions è il miglior marcatore della storia della Nazionale inglese. Parte dalla panchina il tanto chiacchierato Stevan Jovetic nel match contro l’Austria. Serata storica per il calcio spagnolo: per la prima volta nella storia nella formazione della Roja non c’è nessun giocatore del Real Madrid.

Continua la brutta situazione infortuni in casa Juventus: dopo mezz’ora Alvaro Morata, partito titolare, è stato costretto a lasciare in campo in barella. Anche a David Silva è toccata la stessa sorte, ma la squadra di Del Bosque è riuscita comunque ad imporsi sul Lussemburgo. A segno con una doppietta Paco Alcacer, subentrato proprio al numero 9 della squadra di Massimiliano Allegri. Per Morata si parla di sospetta frattura del perone secondo quanto riportato dagli spagnoli di AS.

Svizzera a valanga su San Marino, l’Inghilterra si sbarazza facilmente dell’Estonia con un gol per tempo. Vittorie di Russia e Svezia, se la cavano anche Ucraina e Bielorussia. Rimonta dell’Austria, che nei minuti di recupero ha la meglio sul Montenegro (espulso Mirko Vucinic, autore del gol dell’1-0), mentre Slovenia e Lituania portano a casa un punto a testa con un rigore per tempo.

Ecco risultati e marcatori delle partite di oggi riguardanti le qualificazioni europee a Francia 2016:

Inghilterra-Estonia 2-0 (45’+1 Walcott, 85′ Sterling)

Liechtenstein-Svezia 0-2 (18′ Berg, 55′ Ibrahimovic)

Moldavia-Russia 1-2 (58′ Ignashevich, 78′ Dzyuba, 85′ Cebotaru)

Montenegro-Austria 2-3 (32′ Vucinic, 55′ Janko, 68′ Bećiraj, 81′ Arnautovic, 90’+2 Sabitzer)

Macedonia-Ucraina 0-2 (58′ rig. Seleznyov, 87′ Kravets)

Slovacchia-Bielorussia 0-1 (34′ Drahun)

Slovenia-Lituania 1-1 (45′ rig. Birsa, 86′ rig. Novikovas)

Spagna-Lussemburgo 4-0 (42′ Cazorla, 67′ Paco, 80′ Paco, 86′ Cazorla)

Svizzera-San Marino 7-0 (17′ Lang, 52′ Schar, 66′ Mehmedi, 72′ rig. Djourou, 75′ Kasami, 80′ Embolo, 89′ Derdiyok)

Qualificazioni Euro2016, i risultati del day one: Irlanda del Nord storica, Germania ko. Portogallo avanti.

SHARE