SHARE

Cambuur

Quali sono le peggiori difese dei maggiori campionati in Europa? Ecco una breve graduatorie delle retroguardie più perforate fino ad ora. Presente anche il Carpi.

Specie nei periodi di sosta dei campionati europei si è soliti fare ampi punti della situazione per quanto riguarda un argomento del campionato stesso e delle squadre che vi prendono parte. Generalmente il focus riguarda in maniera più elaborata ed architettata la zona gol, ovvero l’attacco, il reparto che più di tutti contribuisce allo spettacolo del nostro sport preferito. In questa classifica, però, abbiamo pensato di concentrarci sul lato oscuro della luna: quali sono le difese più perforate, e quindi le peggiori, di questo inizio di stagione in Europa? Tenendo conto di quelli che possono essere considerati i tornei principali del nostro continente, ovvero quelli che si svolgono in Italia, Inghilterra, Spagna, Portogallo, Olanda, Germania e Francia, ecco dunque le squadre che hanno subito più gol in questo scorcio iniziale di stagione.

Al settimo posto troviamo il Granada, squadra spagnola che ha incassato 13 reti in 7 partite e che occupa l’ultimo posto attualmente in Liga. Una posizione, se vogliamo, un po’ a sorpresa, dato che il campionato spagnolo ha sempre avuto la fama di un torneo nel quale le reti fioccavano a valanga. Al sesto posto troviamo due squadre di Ligue 1 in coabitazione, ovvero il Bordeaux e il Troyes: entrambe hanno incassato 16 reti in 9 gare disputate, anche se occupano due posizioni di classifica abbastanza differenti. Il Troyes, infatti, è penultimo anche a causa di un attacco davvero sterile che fino ad ora ha portato solo 5 reti, mentre il Bordeaux occupa un più tranquillo 14° posto. In quinta piazza ecco il Carpi, che ha preso lo stesso numero di reti delle squadre francesi ma è posizionato più in basso nella nostra classifica delle peggiori difese d’Europa per averle incassate in tempi più brevi, ovvero con due partite in meno.

Quarto posto tutto per il Belenenses, squadra di Primeira Liga che fino ad ora ha raccolto il pallone in fondo alla porta per ben 17 volte in stagione. Entriamo nella Top (o meglio, nella Flop) 3 con il Sunderland: il club di Premier League è attualmente al penultimo posto della classifica con 18 reti incassate in 8 partite e la casella “vittorie” ancora ferma sullo zero. Medaglia d’argento per lo Stoccarda, glorioso club di Bundesliga che però sta vivendo un momento drammatico: i tedeschi sono infatti all’ultimo posto in classifica nel loro campionato con 19 gol subiti in 8 incontri. Ma la peggior difesa d’Europa è per distacco quella degli olandesi del Cambuur: la squadra di Eredivisie ha infatti il poco lusinghiero record di ben 24 gol presi in 8 partite, con una media di 3 reti subite a singolo match. Un’andatura che, se confermata nel corso dei prossimi impegni, potrebbe portare a numeri clamorosi, ovviamente in senso negativo.

SHARE