SHARE

Rassegna Stampa Italia, le prime pagine dei maggiori quotidiani sportivi nazionali: Inter-Juventus e Napoli-Fiorentina si avvicinano.

La Gazzetta dello Sport apre con “Berlusconi punge Sinisa: ‘Serve anche la tattica’. Il presidente del Milan, durante una cena politica, conferma la fiducia in Mihajlovic, ma svela di avergli mostrato i video di Barca e Bayern”. Spazio alla Roma con Palotta che afferma: “Siamo da scudetto”. Il numero uno dialoga con i tifosi: “Ringrazio la polizia, ma la Sud è il nostro cuore”. Intervista esclusiva a Perisic: “Parla l’uomo chiave dell’Inter. Turbo Perisic: ‘Juve, io non lotto per il secondo posto e sono venuto qui per batterti. Domenica il croato sfida i campioni d’Italia: “Via dal Wolfsburg perché il Bayern era imbattibile. Non come i bianconeri, che hanno perso i migliori”.

Il Corriere dello Sport riporta le dichiarazioni di Aurelio De Laurentiis e di Massimo Moratti: “Il presidente del Napoli e l’ex patron dell’Inter accendono le sfide di domenica. De Laurentiis: ‘Scudetto, si può. Vogliamo arrivare sempre più in alto. Con la Fiorentina sarà una partita tra universi simili. Lo stadio? Penso che le istituzioni siano contro di noi. Se uno è interista, deve confessarlo. Moratti: “Staccate la Juve. Se i bianconeri perdono sono a -11, difficile rimontino ma attenzione sarà gara dura. E’ fondamentale non uscire battuti. Icardi si esalta quando li affronta, spero si confermi”.

Tuttosport, invece, apre con la sfida Inter-Juventus: “Mancini-Allegri: chi perde paga. La solitudine dei numeri 10. Domenica Inter-Juventus, bivio cruciale per i tecnici con un passato da fantasisti. Parla Ferrara: ‘Una sconfitta condizionerebbe la stagione di entrambi’. Moratti: “Inter, rischia solo la Juve”. Spazio al Toro con un’intervista a Maxi Lopez: “Il Toro non invidia nulla al Milan”.

 

SHARE