Liga, 8/a giornata: Celta Vigo primo con Real e Barca

Liga, 8/a giornata: Celta Vigo primo con Real e Barca

neymar

L’ottava giornata di Liga spagnola si apre con il tris del Real Madrid ai danni del Levante: Marcelo, Ronaldo ed Jese gli autori dei gol. La squadra di Benitez vola così a quota 18 punti con diciotto reti fatte e solo due subite. Pari tra Eibar e Siviglia: Baston porta in vantaggio i padroni di casa, ma nella ripresa Gameiro firma il definitivo 1-1. Cinquina del Barcellona che supera 5-2 il Rayo Vallecano grazie al poker strepitoso di Neymar. I blaugrana passano in svantaggio grazie alla rete degli ospiti di Guerra, ma al 22′ si sveglia il brasiliano che firma il pari. Dopo appena dieci minuti firma il raddoppio; poi nella ripresa segna altre due reti in appena in un minuto: prestazione fantastica per il brasiliano. Nel finale gioia anche per Suarez che fissa il risultato sul definitivo 5-2. Tris del Valencia: Malaga battuto con l’autogol di Charles e le reti di Gomez e Parejo. Vittoria esterna dell’Espanyol in casa del Betis Siviglia: Roco apre, Caicedo raddoppia e Sanchez firma il tris. Nel finale gol della bandiera per i padroni di casa con Rennella. Le partite della domenica vedono invece il Villareal e la Real Sociedad cadere in casa contro Celta e Atletico Madrid. Per i colchoneros ad andare a segno (oltre a Carrasco) è il solito e inarrestabile Griezmann, che punisce la sua ex squadra realizzando una rete fantastica: cavalcata a velocità supersonica dal cerchio di centrocampo fino all’area di rigore avversaria. Il Villareal è invece colpito all’ultimo minuto da Nolito che regala un primo posto da sogno al Celta Vigo sempre più sorprendente: 5 vittorie e 3 pareggi in 8 match. Un dato clamoroso però riguarda le numerosissime espulsioni rimediate in una manciata di match: 4 espulsi in 3 match (2 solo per la Real Sociedad). Il Bilbao invece, nel match della domenica sera, si fa clamorosamente recuperare ben 2 reti in 10 minuti dal Deportivo La Coruna, dopo esser passato in vantaggio per 2 a 0. I padroni di casa agganciano quindi cosi il sesto posto a 13 punti, con l’Athletic fermo alla 14esima posizione. Nel posticipo del lunedì pari spettacolo tra Sporting Gijon e Granada: 3-3 il risultato finale, con la grande rimonta dei padroni di casa che siglano due gol in 8′, complici anche le due espulsioni ai danni degli ospiti.

 

SABATO 17 OTTOBRE

Real Madrid-Levante 3-0 (27′ Marcelo, 30′ Ronaldo, 81′ Jese)

Eibar-Siviglia 1-1 [8′ Baston (E), 71′ Gameiro (S)]

Barcellona-Rayo Vallecano 5-2 [15′ Guerra (R), 22′, 32′, 69′, 70′ Neymar (B), 77′ Suarez (B)]

Valencia-Malaga 3-0 (15′ autogol Charles, 33′ Gomez, 88′ Parejo)

Betis-Espanyol 1-3 [4′ Roco (E), 51′ Caicedo (E), 55′ Sanchez (E), 89′ Rennella (B)]

DOMENICA 18 OTTOBRE

Villareal-Celta Vigo 1-2 (41′ Orellana (C), 67′ Suarez (V), 91′ Nolito (C) )

Real Sociedad-Atletico Madrid 0-2 (9′ Griezmann (A), 91′ Ferreira-Carrasco (A) )

Getafe-Las Palmas 4-0 (3′ Rodriguez G), 11′ Sarabia (G), 86′ Scepovic (G), 93′ Scepovic (G) )

La Coruna-Athletic Bilbao 2-2 (30′ Williams (A), 63′ Aduriz (A), 80′ Perez (C), 89′ Arribas (C)

LUNEDI’ 19 OTTOBRE

Sporting Gijon-Granada 3-3 (8′ Espinosa [S], 21′ Piti, 41′ Success, 73′ El Arabi [G], 88′ Cases, 96′ Guerrero [S])