SHARE

Vicente-Calderon-7-070910

Il marketing viaggia a gran ritmo: in Spagna lo sanno bene, e oltre a Real Madrid e Barcellona, che vendono maglie in tutto il globo, ci sono molti club che si sono attrezzati con iniziative fantasiose ed alternative. Basti pensare ad una realtà importante del calcio spagnolo come il Siviglia, vincitrice delle ultime due edizioni dell’Europa League, che è risalita dopo aver sfiorato il fallimento: pochi anni fa gli spazi sulle maglie erano stati “venduti” ai tifosi per mettere delle piccole foto a formare la patch del numero di maglia dei loro idoli. Interessante storia anche quella del Getafe, che poche settimane fa ha lanciato un’app di incontri per tifosi e tifose vogliosi di incontrarsi allo stadio.

L’ultima trovata in Spagna però arriva da Madrid, ed è targata Atletico: i Colchoneros hanno infatti deciso di vendere delle zolle del campo del Vicente Calderon per rendere più floridi i bilanci societari. Non delle zolle casuali però, ma quelle del campo che ha visto la vittoria della Liga da parte della truppa guidata dal Cholo Simeone, una stagione irripetibile sotto molti punti di vista che ha visto i biancorossi di Madrid arrivare ad un soffio dalla Champions League.

L’Atletico Madrid ha creato tre pacchetti per venire incontro ai tifosi di tutte le esigenze: il più economico, che costa appena 9,95 euro, mentre il pacchetto turistico ha il costo di 24,95 euro ed ha le dimensioni di un foglio di carta. Per i clienti col portafoglio più capiente c’è invece il pacchetto premium, top di gamma per quanto riguarda questa particolare tipologia di acquisto. Un’occasione per molti tifosi, che possono unire l’utile al dilettevole, aiutando la loro squadra del cuore e al contempo portandosi a casa un pezzo di storia del club: un piccola rivincita per chi non ha potuto festeggiare nel proprio stadio dopo la vittoria del campionato al Camp Nou.

SHARE