SHARE

allegri-conferenza

Ecco le parole pronunciate da Massimiliano Allegri alla fine della sfida vinta contro il Torino: il tecnico soddisfatto dopo la vittoria.

 

Al termine del Derby vinto all’ultimo minuto contro il Torino, il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha rilasciato delle dichiarazioni in conferenza stampa. L’allenatore bianconero spiega i perché della vittoria, ammettendo anche di aver avuto un po’ di fortuna.

Ecco le parole di Allegri dopo Juventus-Torino: “Sapevamo fosse difficile, uguale all’anno scorso. Anche i precedenti sono stati sulla falsa riga. Giocare contro le squadre di Ventura non è facile, abbassano bene il ritmo e devi esser bravo. Gigi dopo il gol ha fatto una bella parata, dopo il pareggio ci siamo un po’ smarriti ma il grande dispendio di energie di questo periodo aiuta purtroppo questo. Siamo stati alla fine anche un po’ fortunati, visto che nelle ultime 10 gare abbiamo preso gol su calci piazzati. Fischi al cambio di Alex Sandro? Sono in panchina e faccio delle scelte. Paulo aveva fatto una buona gara ed era cotto, lui aveva più gamba e tecnica. Ha fatto il passaggio del gol. Ieri Khedira si sentiva la gamba strana e abbiamo deciso insieme di giocare comunque. Spero non sia niente ma vediamo domani, ha avuto un problema al flessore. Ci sono momenti di difficoltà nel calcio. Bisogna avere la forza di affrontare queste cose non qualità positiva e non negativa. Abbiamo perso a Sassuolo ma venivamo da 3 buone gare. Possiamo sempre giocare meglio. Più sei nervoso e più sei isterico e non giochi bene. È quello che io credo. Oggi siamo stati anche un po’ fortunati, ma nelle scorse partite prendevamo gol al primo tiro degli avversari…”.

SHARE