SHARE

premier league

Un’ 11esima giornata di Premier League che parte subito fortissimo con il big-match tra Chelsea e Liverpool, che vede Mourinho e i suoi cedere sotto i colpi di un freddissimo Coutinho. Ora il futuro per il tecnico portoghese è incerto e già è partito il “toto-nomi” per il suo sostituto, mentre si aspetta una conferma o meno da parte della società. Intanto, mentre le due storiche formazioni tentano di risalire la china, entra nel vivo la lotta al vertice, con risultati ancora una volta sorprendenti. Il Manchester City infatti soffre per 90′ minuti contro un Norwich asserragliato in difesa e solo al 90esimo Toure riesce a strappare i 3 punti dal dischetto. L’Arsenal invece, nonostante i continui infortuni esce vittoriosa (con ben 3 reti) dal difficile campo dello Swansea, mentre non accenna ad arrestarsi il favoloso Leicester di Ranieri. Il tecnico italiano infatti trionfa anche in trasferta contro il WBA in un match ricco di gol ed emozioni. Ad andare a segno i due top-player dei biancoblù: Mahrez in doppietta e Vardy, in forma smagliante che segna l’11esimo gol in altrettante partite giocate. Inaspettato stop per il West Ham che cade contro il Watford, perdendo quindi due posizioni e passando dalla terza alla quinta posizione. Lo United viene invece bloccato dal solito ed ostico Crystal Palace, restio a perder punti in casa, mentre il Newcastle non va anch’esso oltre lo 0 a 0 contro lo Stoke CIty.

Sabato 31/10/2015

Chelsea-Liverpool 1-3 (4′ Ramires, 48′ Coutinho, 74′ Coutinho, 83′ Benteke)

Crystal Palace-Manchester United 0-0

WBA-Leicester 2-3 (30′ Rondon, 57′ Mahrez, 64′ Mahrez, 77′ Vardy, 84′ Lambert)

Swansea-Arsenal 0-3 (49′ Giroud, 68′ Koscielny, 73′ Campbell)

Manchester City-Norwich 2-1 (67′ Otamendi, 83′ Jerome, 90′ Yaya Toure)

Newcastle- Stoke City 0-0

Watford-West Ham 2-0 (39′ e 48′ Ighalo)

Domenica 1/11/2015

14:30 Everton-Sunderland

17:00 Southampton-Bournemouth

Lunedì 2/11/2015

21:00 Tottenham-Aston Villa

SHARE