martedì, Dicembre 7, 2021

Latest Posts

Higuain tirato a lucido grazie alla dieta: “Mi sento meglio, ho perso quattro chili”

higuain

Giuliano Poser, il dietologo italiano specializzato nella medicina sportiva, continua a “mietere” vittime nel mondo del calcio, aggiungendo alle sue conquiste (dopo Leo Messi e Sergio Aguero) un altro asso della Seleccion argentina, il Pipita Gonzalo Higuain.

Impossibile non aver notato quanto quest’anno il centravanti del Napoli sia più asciutto nel fisico, oltre che migliorato anche nell’umore e nella disponibilità verso il suo nuovo allenatore, quello grazie a cui pare rigenerato dopo i musi lunghi dell’era Benitez. 11 gol stagionali tra campionato e Europa League, Higuain ha recentemente ritrovato anche la maglia della nazionale argentina, disputando da titolare l’ultima gara di qualificazione ai mondiali di Russia 2018 contro il Brasile. L’attuale capocannoniere della serie A assieme a Eder, ha raccontato al quotidiano sportivo “Olè” il motivo della sua rinascita calcistica: una nuova dieta creata apposta per lui. “Poca carne rossa, tanto pesce e frutti di mare, eliminazione dello zucchero e frutta. L’ho fatto per prendermi cura di me, mi sento molto meglio ed ora vado avanti. Ho perso 4 chili…”.

Leggermente diversa da quella che ha permesso a Leo Messi di tornare al top durante la scorsa stagione, conclusa con la conquista del Triplete per la Pulce argentina, ma sempre efficace a giudicare dai risultati in campo. Cercare di migliorarsi sempre, perfezionarsi, senza sentirsi mai arrivati; questo il vero segreto dei grandi fuoriclasse di oggi, che possono attingere risorse anche da esperti nel campo dell’alimentazione, componente fondamentale per la carriera di un’atleta. Secondo il famoso medico di Sacile, “ortaggi, legumi, frutta di stagione e una buona acqua minerale sono essenziali per alimentare i muscoli. E’ necessario ridurre l’assunzione di alimenti trattati o contaminati da pesticidi, erbicidi, antibiotici. Evitare ovviamente alcol e fumo. I giocatori pagano spesso le conseguenze di una cattiva alimentazione”.

Anche Higuain l’ha capito e, decidendo di affidarsi alle cure del medico italiano, sembra aver avuto ragione.

Latest Posts

Don't Miss