Premier League, 13/a giornata: favola Leicester, estasi Klopp

Premier League, 13/a giornata: favola Leicester, estasi Klopp

premier league

La 13/a giornata sarà ricordata come una delle più importanti e più incredibili di questa stagione di Premier League. Impossibile non partire dal Leicester dei miracoli di Claudio Ranieri che, grazie alle netta affermazione sul Newcastle per 3-0, si prende la vetta della classifica. I Foxes, oltre al primato, festeggiano il record personale del bomber Jamie Vardy, capace di andare in rete per 10 match consecutivi, eguagliando una leggenda come Ruud van Nistelrooy. Sabato prossimo subito lo scontro diretto con il Manchester United, che insegue ad un punto di distacco. I Red Devils hanno battuto il Watford in trasferta per 2-1 solo grazie all’autorete nel finale di Deeney che solo tre minuti prima aveva impattato il vantaggio del solito Depay.

L’altro risultato clamoroso di giornata è stata la lezione di calcio impartita da Klopp e il suo Liverpool a casa dell’ex capolista Manchester City. Prestazione clamorosa per Coutinho e compagni, che hanno asfaltato i Citiziens per 4-1. Brutto tonfo anche per l’Arsenal di Wenger che, dopo una lunga ricorsa, cede in casa del West Bromwich per 2-1. Succede tutto nella prima frazione dove, all’ennesima rete stagionale di Giroud, rispondono i padroni di casa con Morrison e l’autorete di Arteta.

A ridosso della zona Europa vittorie larghe ed importanti per Everton e Tottenham che calano il poker rispettivamente contro Aston Villa e West Ham, che si è vista scavalcare in classifica proprio dagli Spurs. Mattatori dei due match Romelu Lukaku e Harry Kane, entrambi autori di una doppietta. Dopo tre sconfitte consecutive, torna alla vittoria il Chelsea di Mourinho. Ai Blues basta un gol nella ripresa di Diego Costa per avere la meglio del Norwich.

Infine nel Monday Night colpaccio del Sunderland che a Selhurst Park riesce a strappare i 3 punti ai padroni di casa del Crystal Palace grazie ad una rete nel finale del solito Jermain Defoe. I Black Cats restano in ogni caso invischiati in piena zona retrocessione a solo 1 punto di distacco dal Newcastle.

Risultati e marcatori 13/a giornata di Premier League

sabato 21/11/2015

Watford-Manchester United 1-2 [11’ Depay (M), 87’ Deeney rig, (W), 90’ Deeney aut. (M)]

West Brom-Arsenal 2-1 [28’ Giroud (A), 35’ Morrison (W), 40’ Arteta aut. (W)]

Swansea-Bournemouth 2-2 [10’ King (B), 26’ Gosling (B), 28’ Ayew (S), 39’ Shelvey (S)]

Southampton-Stoke City 0-1 [10’ Bojan Krikic (ST)]

Newcastle-Leicester 0-3 [45’ Vardy (L), 62’ Ulloa (L), 83’ Okazaki (L)]

Everton-Aston Villa 4-0 [17’, 42’ Barkley (E), 28’, 59’ Lukaku (E)]

Chelsea-Norwich 1-0 [64’ Diego Costa (C)]

Manchester City-Liverpool 1-4 [7’ Mangala aut. (L), 23’ Coutinho (L), 32’ Firmino (L), 44’ Aguero (M), 81′ Skrtl (L)] (qui la cronaca)

domenica 22/11/2015

Tottenham-West Ham 4-1 [23’, 50’ Kane (T), 33’ Alderweireld (T), 83’ Walker (T), 87’ Lanzini (W)]

lunedì 23/11/2015

Crystal Palace-Sunderland 0-1 [80’ Defoe (S)]