Rassegna stampa sportiva Italia: Juventus e Roma all’esame Europa

Rassegna stampa sportiva Italia: Juventus e Roma all’esame Europa

rassegna stampa-italia

Edicola mattutina maidirecalcio.com: la rassegna stampa dei maggiori quotidiani sportivi nazionali di martedì 24 novembre 2015.

Tuttosport apre la sua prima pagina con la Juventus e una doppia tentazione per Massimiliano Allegri: Cuadrado e Alex Sandro per sfondare sugli esterni. “Ma falli giocare – Cuadrado-Alex Sandro: con 2 ali Allegri può volare in alto”. I bianconeri hanno il match ball per riprendersi la testa del Girone D di Champions League, la Vecchia Signora però dovrà vedersela contro un avversario ostico come il Manchester City. Focus proprio sui Citizens: “Mansour, boss del City vale 1420 miliardi”. In alto spazio alla Serie A con due interviste: Gonzalo Rodriguez rivendica il primato del gioco della sua Fiorentina, intanto a Bologna Donadoni continua nella sua opera post-Rossi e mette nel mirino il Torino.

Per la Gazzetta dello Sport la protagonista del momento è l’Inter di Roberto Mancini. Focus della rosea sui fedelissimi del tecnico jesino: “I 7 samurai di Mancini – Sono lo zoccolo duro di una squadra in continuo cambiamento, l’anima tosta dell’Inter camaleontica”; Arrigo Sacchi però non sembra gradire molto il gioco dei nerazzurri. Slider in alto dedicato alla notte di Champions League, per la Roma un invito “C’è Messi, non tremare”, mentre a Torino è di scena la Juventus contro il City “City no, Juve si. Sfida del destino di Alex Sandro”.

Il Corriere dello Sport si focalizza sulla Serie A con il big match di lunedì prossimo in primo piano: “Napoli-Inter vale oro – Lunedì al San Paolo lo scontro al vertice tra due squadre il cui valore complessivo fa spavento: 651 mln di euro”. Spazio a destra per un pensieroso Rudi Garcia, stasera la sua Roma è chiamata all’impresa, la squadra giallorossa cercherà di mettere in difficoltà il Barcellona “La Roma ci prova con il Barca”.

Stefano Mastini