Bruges-Napoli, probabili formazioni: El Kaddouri falso 9

Bruges-Napoli, probabili formazioni: El Kaddouri falso 9

Napoli's Marek Hamsik jubilates after scoring the goal during the Uefa Europa League soccer match SSC Napoli vs Bruges (Club Brugge) at San Paolo stadium in Naples, Italy, 17 September 2015. ANSA/CIRO FUSCO

In uno stadio vuoto e in un’atmosfera che sarà surreale, il Napoli di Maurizio Sarri affronterà questa sera il Bruges dell’ex leggenda Preud’homme.
Gli azzurri sono già certi della qualificazione e del primo posto nel girone, per questo l’ex allenatore dell’Empoli, in vista del big match di campionato contro l’Inter previsto lunedì, ha deciso di lasciare casa alcuni uomini chiave come Reina, Albiol, Jorginho e Higuain. La partita di questa sera servirà a Sarri per trarre qualche indicazione dai giocatori meno untilizzati sin qui in stagione, tra cui il giovane Negro che difficilmente partirà titolare ma che quasi certamente giocherà uno spezzone di partita. Grande interesse per lo schieramento che prevede la mancanza di un vero centravanti.

PROBABILI FORMAZIONI BRUGES-NAPOLI (ore 21.05)

BRUGES (4-2-3-1): Bruzzese; Meunier, Mechele, Denwil, De Fauw; Simons, Vormer; Vanaken, Izquierdo, Vossen; Diaby.
All.: Preud’homme

NAPOLI (4-3-3): Gabriel; Maggio, Chiriches, Koulibaly, Strinic; David Lopez, Valdifiori, Chalobah; Callejon, El Kaddouri, Insigne.
All.: Sarri

Le parole di Preud’homme alla vigilia del match

“Sarà la prima partita per me in uno stadio a porte chiuse, cercherò di preparare i miei giocatori al meglio dal punto di vista mentale per affrontare una situazione del genere.  Battere il Napoli sarebbe un’impresa, rispetto alla partita dell’andata abbiamo comunque più giocatori a nostra disposizione.
Non stiamo attraversando un momento facile, non lo sta attraversando nessuno: sarà difficile giocare senza i nostri fan, è vero, ma è una decisione che noi dobbiamo accettare. E’ incredibilmente triste sapere che i tifosi non potranno assistere al match, ovviamente è uno svantaggio per noi visto l’enorme supporto che normalmente abbiamo, a questo punto la forza dovrà uscire da noi stessi”.

Le parole di Sarri alla vigilia del match

“Non ci sono tante parole per descrivere una partita a porte chiuse, è semplicemente triste. Per noi sarà un banco di prova importante, voglio un’ottima prestazione e il risultato. Tengo molto a questa partita, dovremo dimostrare che siamo concentrati”.
“Domani abbiamo una gara di grande difficoltà mentale perchè non ci sarà il pubblico e perchè siamo già qualificati. Vogliamo misurarci a livello di mentalità e dobbiamo trovare cattiveria per dare continuità ai risultati e alle prestazioni. Contrariamente a quanto voi pensate io ci tengo molto”.
“In attacco giocheranno Callejon, Insigne ed El Kaddouri, si alterneranno nel ruolo di centravanti”.