Kondogbia, lieve risentimento ai flessori della coscia destra: difficile il recupero

Kondogbia, lieve risentimento ai flessori della coscia destra: difficile il recupero

Foto LaPresse - Spada 23 agosto 2015 Milano ( Italia) Sport Calcio Fc Inter - Atalanta Campionato di Calcio Serie A TIM 2015 2016 - Stadio "S.Siro , Meazza " Nella foto: kondogbia Photo LaPresse - Spada 23 August 2015 Milan ( Italy) Sport Soccer Fc Inter - Atalanta Italian Football Championship League A TIM 2015 2016 - " Mezza , S.Siro " Stadium In the pic: kondogbia

In casa Inter preoccupano le condizioni del centrocampista Geoffry Kondogbia. Il francese, uno dei colpi di mercato più importanti del club nerazzurro e del presidente Erick Thohir, dopo un avvio difficile sembra aver ritrovato la forma migliore e sta mostrando tutte le sue qualità con la maglia dell’Inter. Kondogbia è stato decisivo con la rete dello 0-1 finale nella vittoria ottenuta contro il Torino alla 12/a giornata, inoltre è stato tra i migliori in campo domenica sera nel netto successo ottenuto in casa  contro il Frosinone. A bloccare nelle ultime ore l’ex Monaco è un problema muscolare accusato subito dopo l’allenamento di qualche giorno fa. Le condizioni di Kondogbia preoccupano non poco mister Roberto Mancini, il quale sta preparando la difficile gara del San Paolo contro il Napoli di Sarri.

Nella mattinata di oggi Kondogbia si è sottoposto ad alcuni esami strumentali, dopo i quali il club milanese ha reso noto e pubblicato, attraverso un tweet sul proprio profilo ufficiale, un comunicato riguardo le condizioni del calciatore francese: “Queste le condizioni di Kondogbia: la risonanza ha evidenziato un lieve risentimento ai flessori della coscia destra, sarà valutato giorno dopo giorno”. Questi i risultati della risonanza magnetica alla quale si è stato sottoposto il centrocampista della Nazionale francese, lieve risentimento ai flessori della coscia destra per lui. Per Kondogbia, dunque, riposo e qualche giorno di allenamento differenziato, poi si cercherà di capire e valutare la sua condizione fisica in vista del big-match contro il Napoli in programma lunedì sera alle 21:00 allo Stadio San Paolo.

In casa Inter sono speranzosi, ma i tempi sembrano troppo brevi per recuperare a pieno il centrocampista che, quasi sicuramente, non partirà nemmeno per Napoli. Dopo aver riposato nel match contro il Frosinone, al San Paolo ci sarà invece Medel che riprenderà il suo posto dinnanzi alla difesa. Mancini, intanto, sembra stia valutando l’ipotesi tridente LjajicJoveticPerisic, con Icardi che partirebbe dalla panchina. Dubbi anche in mezzo al campo con GuarinBrozovic e Felipe Melo a contendersi due posti.