Bundesliga, 14/a giornata: due pareggi nei match della domenica

Bundesliga, 14/a giornata: due pareggi nei match della domenica

Bundesliga

Archiviata la tre giorni europea che ha visto impegnate diverse squadre tedesche tra Champions (Wolfsburg, Bayern Monaco, Borussia Moenchengladbach e Bayer Leverkusen) ed Europa League, in Germania nel weekend tiene nuovamente banco la Bundesliga, con la 14/a giornata di campionato. Il turno si apre con il deludente 0 a 0 di venerdì sera tra Darmstadt e Colonia, che muove di poco la classifica delle due contendenti. Sabato pomeriggio invece come sempre ricco di goal in via eccezionale orfano della gara delle 18.30. Nessuna pietà per il Bayern Monaco che non conosce riposo neanche dopo il turno di Champions e liquida per 2-0 l’Hertha Berlino all’Allianz Arena con le reti del solito Muller e dell’ex Juve Coman. Colpaccio esterno dell’Amburgo che dopo il 3-1 al BVB della scorsa settimana, replica con identico punteggio anche nella tana del Werder Brema con le reti di Ilicevic, Gregoritsch e Muller. Poker in scioltezza invece per l’Hannover che tra le mura amiche non perdona e liquida senza patemi il malcapitato Ingolstadt sotto i colpi di Marcelo, Andreasen, Karaman e Bech che mettono la squadra al sicuro dalla zona calda. Tre punti anche per il Mainz che supera di misura 2-1 l’Eintracht di Francoforte grazie ai goal nel primo tempo di Muto e Malli, solamente accorciati dalla marcatura dell’ex Fiorentina Seferovic. Espulso Alex Meier nella prima frazione. Chiude il quadro dei match del sabato lo splendido 3-3 tra Hoffenheim e Gladbach: botta e risposta in avvio con Johnson e Zuber prima delle reti di Polanski e Amiri che sembrano mettere al sicuro il risultato; niente affatto, il BMG reagisce e la riacciuffa fino al 3-3. Dopo le sconfitte di Amburgo e Krasnodar, torna alla vittoria il BVB: a farne le spese è lo Stoccarda del neo tecnico Kramny, che non inizia di certo col piede giusto la sua avventura al timone della squadra sveva. Chiudono la giornata i pareggi del Wolfsburg in casa dell’Augsburg e dello Schalke con il Bayer Leverkusen nel big match di giornata. Scappa dunque il Borussia Dortmund rispetto alle dirette concorrenti, rimanendo di fatto l’unica reale sfidante per il Bayern capolista. Di lato highlights e classifica della Bundesliga.

Ecco risultati e marcatori della 14/a giornata di Bundesliga:

Venerdì 27/11/2015

Darmstadt-Colonia 0-0

Sabato 28/11/2015

Bayern Monaco-Hertha Berlino 2-0 (34′ Mueller (B), 41′ Coman (B))

Werder Brema-Amburgo 1-3 (3′ Ilicevic (A), 27′ Gregoritsch (A), 62′ Ujah (W), 68′ Muller (A))

Hannover-Ingolstadt 4-0 (5′ Marcelo (H), 11′ Andreasen (H), 24′ Karaman (H), 85′ Bech (H))

Hoffenheim-Borussia M’Gladbach 3-3 (5′ Johnson (B), 11′ Zuber (H), 34′ Polanski (H), 47′ Amiri (H), 56′ Drmic (B), 87′ Johnson (B))

Mainz-Eintracht Francoforte 2-1 (5′ Muto (M), 42′ Malli (M), 61′ Seferovic (E))

Domenica 29/11/2015

Borussia Dortmund-Stoccarda 4-1 (3′ Castro, 19′ Aubameyang, 40′ Didavi, 65′ Niedermeier aut., 91′ Aubameyang)

Augsburg-Wolfsburg 0-0

Bayer Leverkusen-Schalke 04 1-1 (50′ Choupo-Moting, 85′ Riether aut)