SHARE

giovanni_tedesco

Lascia l’isola di Malta Giovanni Tedesco. L’ex centrocampista del Palermo è stato esonerato dalla guida tecnica del Birkikara, compagine della premier league maltese. Fatale la sconfitta rimediata nell’ultimo turno di campionato contro i rivali de La Valletta che si sono imposti con un perentorio quattro a zero. I ventisei punti raccontati dopo quattordici giornate, non sono stati ritenuti sufficienti in relazione alle aspettative di inizio stagione e così la società ha ritenuto opportuno sollevare dall’incarico l’allenatore italiano. Eppure, durante l’estate, l’avventura sembrava essere nata sotto una buona stella: il piccolo Birkirkara, infatti, si era reso protagonista di una clamorosa vittoria sul West Ham nel turno preliminare di Europa league, prima di cedere solamente ai rigori nella gara di ritorno. Gran mattatore Fabrizio Miccoli, la star della squadra. Poi qualcosa si è rotto, il Birkikara ha difettato nella continuità di gioco, alternando prestazioni eccellenti a cadute rovinose.

Un andamento incostante che ha pregiudicato, almeno per il momento, le ambizioni del team, partito quest’anno con i favori del pronostico e ora distante cinque punti dalla vetta della classifica. A pagare per tutti è Giovanni Tedesco, costretto a lasciare in anticipo. Presto sarà seguito anche da Fabrizio Miccoli: il contratto dell’ex bomber del Lecce scadrà il 31 dicembre e ad oggi non sembrano esserci i margini per un possibile prolungamento dell’accordo stipulato lo scorso giugno. Il Birkikara, dunque, ripartirà da un nuovo tecnico e, tra qualche settimana, da un nuovo centravanti. Nel comunicato diramato qualche ora fa, si leggono, oltre ai soliti ringraziamenti di rito per il lavoro svolto da Tedesco con grande professionalità e abnegazione, anche alcune note polemiche sull’andamento “ondivago” della squadra: “sembrava di essere sulle montagne russe”. A distanza di qualche ora, la società e l’ormai ex tecnico, hanno raggiunto un accordo per la rescissione consensuale del contratto. Fine della corsa.

SHARE