martedì, Dicembre 7, 2021

Latest Posts

Bayer Leverkusen-Borussia Moenchengladbach 5-0: Kiessling-Chicharito che show

kiessling

Il big match Bayer Leverkusen-Borussia Moenchengladbach chiude il sabato pomeriggio di Bundesliga col botto dopo le gare delle 15.30. Alla BayArena termina 5-0 per il Leverkusen che liquida la complicata, almeno in teoria, pratica Gladbach in poco più di un’ora.

LA CHIAVE TATTICA – L’avvio di gara viaggia prevedibilmente sui binari dell’equilibrio complici anche i due schieramenti tattici almeno sulla carta molto simili: per entrambe le compagini si tratta infatti di un classico 4-4-2. La differenza sta tutta nell’interpretazione del ruolo da parte degli esterni: classici corridori a caccia del fondo per il cross al centro quelli dei ‘Fohlen’, più tecnici e spesso abili a tagliare verso il centro quelli del Leverkusen. Curiosa infatti la scelta di Schmidt di schierare Calhanoglu largo a sinistra, ma la mossa almeno nel primo tempo paga grazie ai costanti movimenti palla al piede verso il centro del turco che hanno liberato spesso e volentieri all’inserimento sia Kampl che Wendell, liberi di attaccare il fondo; discorso analogo sulla destra con la catena Bellarabi-Hilbert che produce anche la rete dell’1-0 di Kiessling rompendo gli indugi. Chiara anche la strategia dei ragazzi di Schubert, attenti e compatti con le due linee in fase difensiva per fare densità davanti alla retroguardia, con l’obiettivo di recuperare facilmente palla sul possesso rossonero e capovolgere il fronte con le solite ripartenze. Leno e l’imprecisione di Korb chiudono però la porta al Gladbach e si va all’intervallo con i padroni di casa in vantaggio. Nelle battute finali di tempo, il Borussia ha anche sperimentato seppur per pochi istanti un’insolita difesa a 3. L’intervallo porta consiglio ai due tecnici che al rientro dagli spogliatoi operano ben 3 cambi complessivi. Schubert tenta sin da subito il tutto per tutto con gli ingressi di Elvedi e Raffael propedeutici ad alzare il baricentro della squadra, schierata nella ripresa con la retroguardia a 3. Gli effetti non sono però proprio quelli sperati e le ‘Aspirine’ in contropiede fanno male con le incursioni dei soliti Bellarabi, Hernandez e Kiessling. Proprio i due centravanti costruiscono con un uno/due terribile la vittoria dei padroni di casa a cavallo dell’ora di gioco con un goal a testa che mandano al tappeto Schubert per la prima volta in questa Bundesliga. Il Borussia rimane totalmente sotto choc e i padroni di casa non si fermano continuando ad infierire sul pugile ormai sfinito all’angolo con altre due reti di Hernandez che portano il computo totale ad una manita difficile da digerire. Nel finale è solo accademia con gli ospiti ormai sfiduciati e desiderosi solamente del fischio finale. Termina quindi 5-0 per il Leverkusen.

I PROTAGONISTI – 5-0, doppietta per Kiessling con un assist e tripletta per il Chicharito Hernandez. Che dire, impossibile trovare protagonisti differenti. La coppia d’attacco del Bayer domina in area di rigore del Gladbach e soprattutto nella ripresa si scatena dando la vittoria alle Aspirine. Bene anche Bellarabi e Calhanoglu, mentre deludono un po’ tutti nel Borussia, dove soprattutto Schubert poteva fare qualcosa in più, evitando di mettere in campo già dal primo minuto della ripresa la mossa della disperazione.

LA GIOCATA – In una gara con alto tasso di spettacolo e un buon numero di reti è sempre complicato selezionare la giocata migliore, ma l’azione del 2-0 momentaneo targato Hernandez-Kiessling è da applausi. Incursione in area del tedesco che si sbarazza di un avversario e libera con un colpo di tacco da campione l’ex Manchester United che implacabile davanti a Sommer non perdona.

IL MOMENTO – Il vantaggio nel primo tempo del Bayer cambia totalmente volto al match, costringendo Schubert alla mossa della disperazione, forse troppo affrettata, già all’intervallo, che consegna di fatto il match nelle mani dei rossoneri che a stretto giro di posta chiudono la gara con i goal di Chicharito e Kiessling.

TABELLINO E PAGELLE:

Bayer Leverkusen-Borussia Moenchengladbach 5-0 (30′ Kiessling, 62′ Hernandez, 65′ Kiessling, 74′ Hernandez, 76′ Hernandez)

Ammoniti: Jantschke, Korb (BM)

Espulsi:

Bayer Leverkusen (4-4-2): Leno 6; Hilbert 6,5 (Donati 6), Tah 6, Toprak 6+, Wendell 6; Kampl 6 (Frey sv), Kramer 6,5, Calhanoglu 6,5, Bellarabi 7; Chicharito 8 (Mehmedi sv), Kiessling 7,5. All. Schmidt.

Borussia M’Gladbach (4-4-2): Sommer 5; Jantschke 5,5 (Elvedi 5), Christensen 5, Nordtveit 4,5, Wendt 5,5; Korb 5,5, Dahoud 5 (Schulz sv), Xhaka 5,5, Traore 5,5 (Raffael 6); Drmic 5,5, Stindl 5,5. All. Schubert.

 

Latest Posts

Don't Miss