Lega Pro, 15/a giornata girone C: cade la Casertana, accorcia il Foggia

Lega Pro, 15/a giornata girone C: cade la Casertana, accorcia il Foggia

Lo scambio dei gagliardetti fra Monopoli e Catanzaro. Fonte: ottoetrenta.it
Lo scambio dei gagliardetti fra Monopoli e Catanzaro. Fonte: ottoetrenta.it

Cade la capolista Casertana nella 15/a giornata del Girone C di Lega Pro. I falchetti, sconfitti ad Andria dalla Fidelis con un gol per tempo di Cortellini e Cianci, vedono così avvicinarsi sempre più l’inarrestabile Foggia di De Zerbi, lontano ora soli due punti. I satanelli, infatti, non steccano contro il Cosenza e grazie ad una doppietta di Iemmello conquistano il terzo successo consecutivo.

Ottimo anche il momento del Benevento che bissa il successo di Catania sconfiggendo al “Vigorito” il Martina Franca: dopo il botta e risposta Marotta-Curcio, è Del Pinto a decidere la gara con un colpo di testa al 62′. I sanniti salgono così a quota 26 e agguantano il Lecce di Braglia, capace di raggiungere la Paganese sul pari a due minuti dalla fine grazie ad un rigore di Lepore. Termina in parità il derby siciliano fra Messina e Akragas, con i peloritani (a secco di vittorie da oltre un mese) che raggiungono il pari solo grazie ad una punizione magistrale di Fornito. Continua il bel momento del Matera che travolge l’Ischia con un inappellabile cinquina e allunga la sua striscia di risultati utili, raggiungendo a quota 19 Juve Stabia (2-1 in rimonta sul campo della Lupa Castelli, con gol dell’ex Milan Strasser rimontato dalla doppietta di Nicastro) e Catanzaro (1-1 in quel di Monopoli). In coda, termina con uno scoppiettante 3-3 la sfida tra Melfi e Catania.

Risultati e marcatori, 15/a giornata 

Ischia – Matera 0-5 44′, 65′ Armellino, 53′ Letizia, 86′ Ingrosso, 88′ Piccinni

Melfi – Catania 3-3 19′ Agazzi (C), 24′ Longo (M), 27′ Herrera rig. (M), 31′, 73′ Russotto (C), 78′ Canotto

Lupa Castelli Romani – Juve Stabia 1-2 8′ Strasser (L), 71′, 89′ Nicastro (JS)

Fidelis Andria – Casertana 2-0 36′ Cortellini, 60′ Cianci

Monopoli – Catanzaro 1-1 20′ Razzitti (C), 25′ Gambino (M)

Messina – Akragas 1-1 11′ Cristaldi (A), 20′ Fornito (M)

Benevento – Martina Franca 2-1 4′ Marotta (B), 11′ Curcio (P), 62′ Del Pinto (B)

Paganese – Lecce 1-1 47′ Guerri (P), 88′ rig. Lepore (L)

Foggia – Cosenza 2-0 30′, 39′ Iemmello

Classifica

Casertana 30; Foggia 28; Benevento, Lecce 26; Cosenza 24; Fidelis Andria, Messina 22; Matera, Juve Stabia, Catanzaro 19; Monopoli 18; Paganese 17; Akragas 16; Ischia 14; Catania 13; Martina Franca, Melfi 11; Lupa Castelli Romani 5.

Penalizzazioni: Benevento, Lupa Castelli Romani, Martina Franca e Paganese 1 punto di penalizzazione; Matera 2 punti di penalizzazione; Ischia 4 punti di penalizzazione; Catania 11 punti di penalizzazione.

Prossimo turno

Catania-Paganese

Martina Franca-Foggia

Juve Stabia-Monopoli

Matera-Lupa Castelli Romani

Akragas-Melfi

Catanzaro-Ischia

Lecce-Benevento

Cosenza-Fidelis Andria

Casertana-Messina