SHARE

CWgZPAxWcAAYBM7

Tempo di annunci in casa Bayern, tempo di strette di mano e di rinnovi. La società di Monaco di Baviera ha reso noto ufficialmente di aver prolungato i contratti di quattro suoi tesserati, ovvero Thomas Muller, Xabi Alonso, Jerome Boateng e Javi Martinez. Per Muller, Boateng e Martinez è stato firmato il rinnovo fino al 2021, mentre per il centrocampista Xabi Alonso, ex Liverpool e Real Madrid, è stato allungato fino al 2017 l’accordo in scadenza a giugno prossimo. Sorrisi, foto e strette di mano, con un raggiante presidente Karl-Heinz Rummenigge, contento di aver chiuso positivamente questi accordi: “Siamo davvero lieti che questi importanti giocatori si siano legati a noi così a lungo termine. Thomas, Gerome, Javi e Xabi sanno come vincere titoli, sanno come vincere la Champions League. Con loro la nostra squadra si è assicurata qualità e stabilità per lungo tempo”.

“Sono fiero di prolungare. Sono molto felice di questo rinnovo, per me è un contratto importantissimo. Ho la netta sensazione che nei prossimi anni si giocherà un calcio di grande successo qui al Bayern Monaco”, ha dichiarato Thomas Muller, già 13 volte in rete in 16 gare di Bundesliga e al Bayern dal 2000. Lo segue a ruota Javi Martinez, commentando così: “Sono molto felice e orgoglioso d’aver allungato il mio contratto fino al 2021. Abbiamo una squadra magnifica e Monaco è il luogo perfetto per un calciatore. Tutti qui sono molto rispettosi”.

Sono arrivate anche le parole di Jerome Boateng, che ha parlato a fcbayern.de dopo aver rinnovato il suo contratto fino al 2021: “Sono felice di aver avuto la possibilità di restare ancora qui. Guardo avanti agli anni che verranno, nei quali vorrei continuare a ottenere successi. Questo è un contratto importante per me”. Ancora un altro anno in Baviera anche per  Xabi Alonso, con le strade che si divideranno nel 2017: “Sono felice d’aver rinnovato per un altro anno. Io e la mia famiglia siamo molto felici qui a Monaco e questa è la cosa che conta di più”.

SHARE