Rassegna stampa sportiva Italia: Calleri per l’Inter

Rassegna stampa sportiva Italia: Calleri per l’Inter

rassegna stampa italia

Edicola mattutina maidirecalcio.com: la rassegna stampa dei maggiori quotidiani sportivi nazionali di mercoledì 23 dicembre 2015.

Rassegna stampa della giornata che si apre con il botto Calleri, il Corriere dello Sport: “Inter arrivo! – Calleri esce allo scoperto: Boca addio, il futuro è nerazzurro. La punta argentina conferma ‘C’è accordo, pronto a partire questo è un treno che passa una volta soltanto nella vita'”. Slider in alto del quotidiano sportivo capitolino dedicato alla corsa Scudetto, nello speciale sondaggio condotto dal CdS spicca la corsa a due Napoli-Juventus: “Corsa al titola, parola a cento esperti: verdetto limpido. All’Inter 19 voti, 43 al Napoli e 33 alla Juve”.

La Gazzetta dello Sport prende in esame il momento difficile di casa Inter: lo spogliatoio comandato da Roberto Mancini appare una polveriera in cui tutti hanno qualcosa da sindacare. “Il Caos prima e dopo la sconfitta con la Lazio. Pugno duro – L’Inter multa Jovetic, Ljajic e Melo. Pronte le sanzioni per i tre giocatori, il brasiliano è stato squalificato 3 turni dal giudice sportivo, la società però non farà ricorso”. Margine in alto dedicato alla corsa Scudetto: “Volatona mai vista – Cinque formazioni in quattro lunghezze si giocano il titolo di campione d’inverno, è la prima volta nell’era dei tre punti. Il calendario favorisce Napoli, Fiorentina e Juventus“.

Chiude la nostra rassegna stampa il quotidiano piemontese Tuttosport che apre con la nuova divisa della Vecchia Signora: “Vi piace questa maglia? – Il popolo bianconero per ora si divide”. In alto spazio ai malumori dell’Inter e di Stevan Jovetic: “A Natale solo carbone”.

Stefano Mastini