Calciomercato italiano: Mandragora vicino alla Juventus, Rigoni al Genoa

Calciomercato italiano: Mandragora vicino alla Juventus, Rigoni al Genoa

rigoni-calciomercato

Ecco le principali trattative di calciomercato di oggi 28 dicembre 2015. 

Luca Rigoni sarà un nuovo giocatore del Genoa. Ecco l’annuncio del club rosanero: “L’U.S. Città di Palermo comunica che da domani, come da intesa con il Genoa CFC, il calciatore Luca Rigoni si allenerà con il club ligure, in attesa di formalizzare l’eventuale trasferimento all’apertura del calciomercato”. E Suso si presenta come nuovo centrocampista di Gasperini: “Non ho avuto grandi opportunità di giocare, per questo ho deciso di cambiare. Per dimostrare di potere tornare al Milan più forte di prima. Sono pronto per il Derby, sono già qui. Mi posso allenare tutti i giorni con il permesso del Milan. È vicino ma c’è tutto il tempo per formalizzare il trasferimento. Ho già avuto l’opportunità di venire al Genoa l’estate scorsa, pensavo di poter trovare più spazio al Milan. Tutti mi hanno detto che è una buona squadra, una buona società, io credo e spero che sia così”.

Rolando Mandragora, centrocampista del Pescara, è vicinissimo alla Juventus. Secondo quanto si apprende dall’esperto di mercato, Gianluca Di Marzio, c’è l’intesa di massima tra le parti. Ora si parlerà col giocatore e il suo agente, Vincenzo Pisacane, per cercare di trovare un accordo e nei prossimi giorni è previsto un incontro anche con loro. Non solo la Juve però, anche altri club sul giovane Mandragora: richieste anche dal PSG e dal Liverpool.

Il Frosinone ha piazzato il primo colpo. Il club austriaco Sv Ried ha ufficializzato la cessione dell’esterno mancino Oliver Kragl: dal prossimo 2 gennaio il giocatore si allenerà agli ordini di Roberto Stellone.

Primo acquisto anche per il Palermo: “L’U.S. Città di Palermo e lo Zulia Futbol Club hanno raggiunto un accordo sul trasferimento a titolo definitivo del calciatore Manuel Arteaga. L’attaccante venezuelano classe 1994 si legherà ai colori rosanero fino al 2020 ed indosserà la maglia numero 19. In attesa della sessione invernale del calciomercato, il giocatore si allenerà da oggi agli ordini del tecnico Davide Ballardini (allenamento aperto agli Operatori dell’Informazione a partire dalle 15.15) e domani verrà presentato alla stampa (luogo ed orario della conferenza verranno comunicati in giornata)”.