Rassegna stampa estero: James Rodriguez inseguito dalla polizia

Rassegna stampa estero: James Rodriguez inseguito dalla polizia

Rassegna stampa estero: le prime pagine dei principali quotidiani sportivi internazionali.

Il quotidiano As e Marca dedicano la prima pagina a James Rodriguez che ha seminato anche la polizia sfrecciando a 200 km/h per dirigersi all’allenamento. . Il colombiano rischia ora severe sanzioni se verrà confermata la velocità: il ritiro della patente e una multa salata. Secondo alcune indiscrezioni, James non avrebbe sentito l’ordine della polizia a causa dell’alto volume dello stereo. Mundo Deportivo, invece, parla del derby del Barcellona e delle tre partite consecutive che i blaugrana dovranno giocare proprio contro l’Espanyol. Luis Enrique non vuole cali di tensione: “Quello che abbiamo vinto ormai fa parte del passato”. Anche il quotidiano sportivo “Sport” dedica la prima pagina al derby di oggi: ‘Anno nuovo con derby. Luis Enrique cerca di eguagliare il record di partite senza sconfitte (18) e Galca proverà ad ostacolare il gioco dei blaugrana. Messi ha brindato a casa per un felice 2016 e oggi vuole iniziare con una vittoria al Cornellà”. E il tecnico spagnolo non si accontenta: “Ho chiesto ai Re Magi di portarmi un dono. E’ un mese pieno di partite e non mi piace giocare tre volte in dieci giorni, ma domani i 3 punti sono fondamentali. Sarei felice di dirvi tutto quello che ho chiesto al club e ai Re Magi, ma non lo farò pubblicamente. Arda e Aleix sono due giocatori molto importanti per arricchire la nostra rosa. Sono sicuro che l’Atletico lotterà per la Liga. Ha già fatto vedere quanto vale e sono sicuro che lotterà fino alla fine”. Ma l’allenatore dell’Espanyol Galca non ha paura: “Messi, Luis Suárez y Neymar sono i migliori al mondo e, per questo, dobbiamo fare un buon lavoro difensivo e anche offensivo. Bisogna essere aggressivi, muovere il pallone velocemente e bisogna giocare tra le linee quando abbiamo il possesso della palla”.