Report Premier League 20/a giornata: Koscielny lancia l’Arsenal

Report Premier League 20/a giornata: Koscielny lancia l’Arsenal

premier league

Si apre con il botto la prima giornata dell’anno nuovo di Premier League, la 20° del calendario della stagione 2015/16. L’Arsenal di Wenger si prende la vetta solitaria della classifica sconfiggendo di misura all’Emirates Stadium il Newcastle, Koscielny inguaia non poco i Magpies che si ritrovano adesso in piena zona retrocessione. Incredibile stop per il Liverpool, a niente è servita la vittoria contro la capolista di appena una settimana fa, quest’oggi la truppa di Klopp perde i pezzi, e la faccia, contro gli Hammers, a segno Antonio e Carroll (ex di turno). Solo un punto per il Leicester fermato in casa da un sorprendente e combattivo Bournemouth, i Cherries escono dal King Power Stadium con un punto che vale oro e ringraziano le prodezze del loro estremo difensore Artur Boruc che ipnotizza dagli undici metri un anonimo Mahrez. Respira il Sunderland, alle prese con una vera e propria crisi di risultati, la vittoria contro l’Aston Villa dona nuove speranze agli uomini con la divisa biancorossa, con la speranza che anche le altre commettano qualche passo falso.

Premier League sabato 2 gennaio 2016

West Ham United – Liverpool 2-0 (10′ Antonio [W], 55′ Carroll [W])
Arsenal – Newcastle United 1-0 (72′ Koscielny [A])
Leicester City – AFC Bournemouth 0-0
Manchester United 2 – 1 Swansea City 2-1 (48′ Martial [M], 70′ Sigurdsson [S], 77′ Rooney [M])
Norwich City 1 – 0 Southampton 1-0 (76′ Tettey [N])
Sunderland 3 – 1 Aston Villa 3-1 (30′ van Aanholt [S], 63′ Gil [A], 72′, 90′ Defoe [S])
West Bromwich Albion 2 – 1 Stoke City 2-1 (61′ Sessegnon [W], 81′ Walters [S], 90′ Evans [W])
Watford – Manchester City 1-2 (55′ aut. Kolarov [W], 82′ Touré [M], 84′ Aguero [M])

Premier League domenica 3 gennaio 2016

Crystal Palace – Chelsea
Everton – Tottenham Hotspur

Le nostre analisi di Premier League

Arsenal – Newcastle United 1-0
Leicester City – AFC Bournemouth 0-0

Classifica Premier League

Stefano Mastini