UFFICIALE: Alessio Cerci vola al Genoa

UFFICIALE: Alessio Cerci vola al Genoa

cerci preziosi

Era ormai nell’aria da qualche tempo e finalmente in giornata è arrivata anche l’ufficialità: Alessio Cerci lascia il Milan per approdare a Genova sponda Genoa con la formula del prestito. Ad annunciarlo sul proprio sito ufficiale è stata la stessa società ligure con una breve nota: “Il Genoa Cricket and Football Club comunica di aver acquisito da Ac Milan il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alessio Cerci (Velletri, 23 luglio 1987). La formula del trasferimento è a titolo temporaneo.”.

Il calciatore ex Milan ha già iniziato il lavoro con i suoi nuovi compagni ed ha tutta l’intenzione di rilanciarsi ad alti livelli dopo le ultime due stagioni dopo l’addio al Torino che hanno mostrato un Cerci per larghi tratti ombra sbiadita di se stesso. L’attaccante esterno classe 1987 dopo l’exploit del 2013/14 con la casacca granata del Toro con cui aveva chiuso l’anno con 13 reti in 37 partite contribuendo alla splendida stagione dei ragazzi di Ventura, decise di lasciare l’Italia e la Serie A per inseguire le proprie ambizioni in Spagna dove ad attenderlo c’era l’Atletico Madrid del Cholo Simeone appena ritornato sul tetto di Spagna mettendosi alle spalle le super corazzate Barcellona e Real Madrid. L’ambientamento dell’esterno di Velletri non si compirà mai e passa gran parte dei suoi sei mesi in Liga tra panchina e tribuna collezionando appena nove presenze totali tra coppe e campionato condite da una sola rete in Champions League. Troppo poco per convincere Simeone e i tifosi e così diventa l’affare low cost adatto per il Milan a caccia di un calciatore con quelle caratteristiche. A Milano gioca con più continuità con Inzaghi ma le sue prestazioni sono lontanissime da quelle offerte con Ventura al Torino. Con l’avvento di Mihajlovic lo spazio si restringe nuovamente e va anche in contrasto con i supporters rossoneri per nulla soddisfatti delle sue prove al Milan. In questa prima metà di annata ha collezionato 15 apparizioni totali tra campionato e coppa con zero reti.

Ecco le parole di Preziosi dei giorni scorsi in merito all’affare Cerci: “Cerci è il giocatore che ho rincorso di più nella mia vita speriamo che la fiducia venga ripagata“.

 

Copyright Image: ABContents