Crystal Palace, Adebayor: “Ho cercato info del club su internet”

Crystal Palace, Adebayor: “Ho cercato info del club su internet”

adebayor

Sembra andare di moda il fatto di  prendere informazioni via web in ambito calcistico da parte di alcuni addetti ai lavori interessati: nella fattispecie parliamo di Emmanuel Adebayor, fresco di passaggio al Crystal Palace. Il sodalizio londinese ha ufficializzato l’ingaggio dell’attaccante del Togo, ex fra le altre di Monaco, Arsenal, Real Madrid e Tottenham, che era rimasto senza contratto dopo la fine della sua esperienza con gli Spurs.

RICERCA – Lo stesso Adebayor ha svelato candidamente di non conoscere granché bene la sua nuova squadra, tanto da dover cercare informazioni su internet. L’esperta punta africana ha dichiarato al sito ufficiale della società rossoblu: Ammetto di non sapere tanto del Crystal Palace, così ho raccolto qualche informazione utile in rete ed approfondirò ulteriormente le mie conoscenze sulle Eagles. Fisicamente mi sento benissimo e sono pronto a dare una mano ai miei nuovi compagni. Qualunque sia l’obiettivo che la dirigenza si è prefisso cercherò di raggiungerlo mettendo tutto me stesso a disposizione della squadra. I primi cinque posti della Premier League non sono lontani e noi non dobbiamo precluderci nessun traguardo, anche perché ci sono ancora tante partite da giocare”. Parole che non potranno non compiacere il manager Alan Pardew.

PRIMA DI LUI – C’è un precedente molto recente, curiosamente sempre in Premier League, che riguarda il “googolare” da parte di un giocatore sui cambiamenti della sua squadra di appartenenza: si tratta del difensore e capitano dello Swansea, Ashley Williams, il quale ha dichiarato alla stampa solamente la scorsa settimana di non sapere nulla di Francesco Guidolin (leggi qui), assunto dalla dirigenza del club gallese in qualità di nuovo manager al posto dell’esonerato Gary Monk. Il debutto dell’allenatore di Castelfranco Veneto sulla panchina dei Cigni è stato molto buono, con i bianchi di Galles capaci di imporsi per 2-1 al Goodison Park ai danni dell’Everton. Adesso tocca ad Adebayor ed il Crystal Palace conoscersi meglio e volersi bene.