Udinese-Lazio, probabili formazioni: Di Natale in dubbio, panchina per Anderson

Dario Marotta
29/01/2016

Udinese-Lazio, probabili formazioni: Di Natale in dubbio, panchina per Anderson

Statistiche-udinese-lazio

Sfida tra deluse al “Friuli”. In bilico la panchina di Colantuono, reduce da imbarcate pesanti e messi in discussione dalla piazza per un’idea di gioco mai decollati e per gli ultimi risultati conseguiti, puittosto sconfortanti. Sull’altro versante non si intravedono sorrisi, neanche dopo il roboante 4 a 1 rifilato al Chievo Verona. La Lazio, nona, deve rincorrere un posto in Europa tra lo scetticismo dei tifosi che da tempo hanno abbandonato l’Olimpico in aperta polemica con il presidente Lotito. Aria pesante a Formello, primi nomi per il post Colantuono e nel mezzo una partita forse decisiva per il destino dei tecnici e delle squadre. Poche novità dal mercato, tanto in entrata quanto in uscita. Sul prato verde si presenteranno i “soliti noti”, con Pioli costretto a fare i conti con l’infermeria piena Out Radu per una lesione di primo grado al bicipite femorale, indisponibili Biglia per un problema alla caviglia e Kishna per una distorsione alla caviglia, oltre al lungodegente De Vrij. Al centro della difesa laziale ci sarà il neoarrivato Bisevac con Mauricio, preferito all’insicuro Hoedt mentre al centro dell’attacco Matri potrebbe spuntarla su Djordjevic e Klose. Ancora panchina per Felipe Anderson, scalzato nelle gerarchie di Keita Baldè. Da valutare le condizioni di Marchetti, pronto Berisha tra i pali. Dubbi tra difesa e centrocampo per Stefano Colantuono, pronto a rispolverare il 3-5-2. In attacco resta in bilico la presenza di Antonio Di Natale, alle prese con noie muscolari. Dal primo minuto, con Thereau, ci sarà l’ex Napoli Duvan Zapata. Out Domizzi, Merkel e Pasqual. A breve, potrebbe aggregarsi al gruppo l’islandese Halfredsson, oramai in procinto di trasferirsi ad Udine.

Udinese-Lazio

 

UDINESE-LAZIO: PROBABILI FORMAZIONI

UDINESE 3-5-2: Karnezis Wague, Danilo, Felipe; Edenilson, Badu, Lodi, Fernandes, Adnan; Thereau, Zapata. All. Colantuono

LAZIO 4-3-3: Berisha, Basta, Bisevac, Mauricio, Konko; Parolo, Cataldi, Savic; Candreva, Matri, Keita. All. Pioli.