Calciomercato: Gabriel Silva e Fiamozzi ufficiali al Genoa. Quagliarella alla Sampdoria

Calciomercato: Gabriel Silva e Fiamozzi ufficiali al Genoa. Quagliarella alla Sampdoria

gabriel-silva

Ultimo giorno di calciomercato. Ecco le principali trattative:

GENOA – Altri due acquisti per Gasperini: “Il Genoa Cfc comunica di aver acquisito da Udinese Calcio, a titolo temporaneo, il diritto alle prestazioni sportive del difensore Gabriel Silva (Piracicaba, Brasile, 13/05/1991) e di essersi assicurato, con formula definitiva, da Delfino Pescara 1936 i diritti relativi al difensore Riccardo Fiamozzi (Mezzocorona, Trento, 18/05/1993). I due calciatori hanno già svolto le visite mediche e oggi hanno sostenuto il primo allenamento al Centro Sportivo Signorini”. In attesa di Matavz.

QUAGLIARELLA – Fabio Quagliarella sarà il nuovo attaccante della Sampdoria. Da pochi minuti, secondo Gianluca Di Marzio, è arrivata la firma dell’ormai ex granata. Prestito gratuito ed obbligo di riscatto fissato a 2.7 milioni alla prima presenza con i blucerchiati.

SAMPDORIA – Ferrero non si ferma. Dopo l’acquisto di Fabio Quagliarella, il club blucerchiato è sulle tracce di un centrocampista: Aquilani e Rigoni nel mirino. Difficile arrivare a Mati Fernandez della Fiorentina.

DE CEGLIE – Dopo l’avventura in Francia, l’ex juventino è pronto a sbarcare in Spagna: il Getafe potrebbe essere la sua prossima squadra.

BARRETO – Secondo Alfredo Pedullà, la Fiorentina ha chiesto Edgar Barreto in prestito dalla Sampdoria.

RAICEVIC – L’attaccante del Vicenza sembra vicinissimo al Napoli, ecco le parole del suo agente in esclusiva a Radio Kiss Kiss Napoli: “Vediamo nelle prossime ore cosa accade. Destinazione assolutamente gradita dal calciatore. Aspettiamo”. La conferma arriva anche dal dg del Vicenza su Radio Crc: “L’interesse del Napoli c’è, Giuntoli lo conosce benissimo e il calciatore sta facendo un ottimo cammino. Ma, al momento abbiamo altri problemi in entrata per cui siamo concentrati su altre questioni. Nell’ultimo giorno di mercato può succedere di tutto, ma Raicevic sta bene con noi e vorremmo tenerlo. E’ una prima punta moderna quindi dinamica anche se molto strutturata. Ha segnato già 10 gol per cui ha disputato un ottimo girone d’andata e sa segnare in tutte le maniere. Il Napoli è interessato a Raicevic, ma noi vogliamo prima di tutto tutelare il Vicenza e poi il patrimonio del ragazzo. Ma i rapporti con il Napoli e con la Juventus sono buonissimi e giacche parliamo delle prime due squadre del campionato è normale dare loro una priorità. Sono legato a Giuntoli da una grande amicizia e sa fare molto bene il suo mestiere”.