Marchegiani: “Messi è un buffone da circo”

Marchegiani: “Messi è un buffone da circo”

messi rigore assist suarez

Luca Marchegiani si scaglia contro Lionel Messi dopo il rigore di seconda contro il Celta Vigo: molto dure le parole dell’ex portiere della Lazio.

L’episodio del rigore a due che Messi e Suarez hanno imbastito nella gara vinta dal Barcellona contro il Celta Vigo ha ovviamente fatto il boom sui social. Ma non tutti i pareri riguardanti la giocata dei due fuoriclasse sono stati unanimemente positivi. In particolare l’ex portiere Luca Marchegiani, che oggi lavora come opinionista e commentatore tecnico a Sky Sport, non ha davvero apprezzato il gesto dell’argentino in occasione di rigore.

Marchegiani, in un’intervista a La Repubblica, non le ha di certo mandate a dire: “Una presa in giro? Sì, perchè certe cose hanno un valore diverso nel momento in cui vengono fatte. Se Messi avesse battuto quel rigore sullo 0-0 avrei apprezzato il gesto tecnico, il coraggio di provare una soluzione diversa e rischiosa. Ma sul 3-1 devi avere rispetto dell’avversario. Troppo facile provare giochetti e prodezze con 2 gol di vantaggio. Una cortesia? No, non ci credo. Penso sia più credibile che volessero ricordare il gesto di Cruyff. Ma non è stato carino lo stesso per i giocatori del Celta: il rispetto non deve mai mancare in campo. Più difficile parare il rigore di seconda? No, perchè hai il tempo di chiudere lo spazio all’attaccante  e infatti ieri il portiere del Celta aveva quasi parato il tiro di Suarez. Ma questo lo sanno anche Messi e gli attaccanti: perchè non ci provano sullo 0-0 a fare questi giochetti? Peggio del cucchiaio? Stessa logica. I campioni veri lo fanno anche quando il rigore è decisivo. Altri si divertono e fanno i fenomeni quando il risultato è acquisito. Nel primo caso è un gesto tecnico che merita rispetto, nell’altro una buffonata che fa arrabbiare. Il cucchiaio di Totti va rispettato? Certo, quello è stato un misto di incoscenza, fantasia e grande consapevolezza tecnica. Vorrei vedere quanti giocatori avrebbero tirato in quel modo un rigore decisivo in una semifinale del campionato europeo. Ma Totti è un vero campione. Lui fa cucchiai e pallonetti da trenta metri, quando il risultato è ancora in bilico, non è un buffone da circo“.

Parole durissime quelle di Marchegiani che, da ex portiere, non ha quindi apprezzato il gesto. Vedremo se a tali rimostranze seguiranno repliche altrui.