Benfica-Zenit, le formazioni ufficiali: Hulk vs Mitroglou

Benfica-Zenit, le formazioni ufficiali: Hulk vs Mitroglou

zenit

Con la sfida dell’Estadio da Luz di Lisbona tra Benfica-Zenit, ritorna questa sera la Champions League. Si apre la fase ad eliminazione diretta con gli ottavi di finale in cui se la vedranno due outsiders della competizione. I padroni di casa sono arrivati a questa fase del torneo dopo essersi piazzati secondi nel Gruppo C alle spalle dell’Atletico Madrid di Simeone ed eliminando Galatasaray e la cenerentola Astana. Fase a gironi perfetta per i russi dello Zenit, che hanno dominato il Gruppo H vincendo le prime 5 partite consecutive, trascinati dai gol di Dzyuba e Hulk. La grande incognita della sfida sarà la condizione fisica dei russi visto che, con la sospensione invernale della Prem’er-Liga, non disputano una partita dallo scorso 8 dicembre, match di Champions contro il Gent.

SFIDA DA EX – Una sfida dal forte sapore di “ex” vista la presenza in campo tra le fila dello Zenit di Garay, Javi Garcia e Wistel, tutti e tre con una militanza nello stesso club portoghese. In campo anche due vecchie conoscenze del calcio italiano, Domenico Criscito, rimasto un fedelissimo dello Zenit nonostante l’addio di Spalletti, e Julio Cesar, bandiera dell’Inter campione di tutto, oggi a difendere i pali del Benfica.

I PRECEDENTI – Nella scorsa edizione della Champions League le due squadre erano inserite nello stesso raggruppamento nella fase a gironi. In quell’occasione il doppio confronto vide vincitore lo Zenit, che vinse sia in casa che in trasferta, anche se poi nessuna delle due squadre riuscì ad approdare agli ottavi di finale.

Le formazioni ufficiali Benfica-Zenit

Benfica (4-4-2): Júlio César, A. Almeida, Jardel, Lindelöf, Eliseu, Samaris, Renato Sanches, Gaitán, Pizzi, Jonas, Mitroglou. Allenatore: Rui Vitória

Zenit (4-4-2): Lodygin, Anyukov, Criscito, Lombaerts, Garay, Danny, Shatov, García, Witsel, Dzyuba, Hulk . Allenatore: André Villas-Boas

Arbitro: Rocchi