Rassegna stampa estera: la F.A Cup cambierà formula?

Rassegna stampa estera: la F.A Cup cambierà formula?

Rassegna stampa estera, le prime pagine dei maggiori quotidiani sportivi internazionali: ecco le ultime notizie da Spagna, Francia, Inghilterra e Portogallo.

Apriamo la nostra rassegna stampa con i quotidiani inglesi: grande polemica per la possibile modifica al regolamento della F.A Cup, che si giocherebbe solamente in turni infrasettimanali e senza più i caratteristici replay a campi invertiti. La cronaca: in prima pagina anche Jamie Vardy, fresco di acquisto di una Bentley da quasi 170mila sterline. Spazio anche alla sfida del Chelsea al Psg. I Blues vogliono salvare l’onore in questa stagione maledetta e lo vogliono fare avanzando il più possibile nella massima competizione europea. Intanto Hiddink ammonisce Hazard, possibile obiettivo del Psg in estate: “Sei troppo forte per giocare in Ligue 1”.

Proseguiamo con i giornali spagnoli: i quotidiani catalani affrontano due temi caldi. Uno da mesi, trattandosi del rinnovo di contratto di Neymar, che stando a quanto riportato da “Sport” è solo una formalità, avendo il Barcellona accettato le condizioni poste dal padre-agente del giocatore. L’altro è il calcio di rigore a due battuto da Messi per Suarez durante la sfida di campionato contro il Celta Vigo. Mundo Deportivo ricostruisce l’accaduto, ne viene fuori che il destinatario del tocco della Pulce fosse proprio Neymar, il quale tuttavia è stato anticipato (provvidenzialmente) dal killer instinct di Luis Suarez, prendendola nemmeno tanto bene.
I quotidiani della capitale sono invece con la testa alla Champions League, in attesa della sfida di domani tra Roma e Real Madrid. Marca apre con un’intervista esclusiva a Nainggolan, che ammette: “Ci serve un miracolo”. As riporta invece le dichiarazioni di elogio a Zidane da parte di Luciano Spalletti, e apre parlando di una Roma spaventata dalla “cura Zidane”.

A causa di uno sciopero del personale non è disponibile la prima pagina de L’Equipe, mentre il quotidiano portoghese A Bola apre con l’attesa della prima sfida degli ottavi di finale di Champions League 2016, quella tra Benfica e Zenit. I portoghesi ritrovano due grandi rivali come Villas Boas e Hulk, che ai tempi del Porto si sono tolti grandi soddisfazioni proprio contro le Aquile, desiderose di invertire la tendenza.