WWE Raw 15/02/2016: Owens nuovo Intercontinental Champion

WWE Raw 15/02/2016: Owens nuovo Intercontinental Champion

Owens
Foto: WWE.com

La WWE si avvicina sempre di più a Fastlane: ecco quanto avvenuto durante l’ultima puntata di Raw andata in onda ieri sera.

– Raw si apre con Dean Ambrose che prende possesso del ring: l’Intercontinental Champion si aspetta l’ingresso di Lesnar ma ad arrivare è Stephanie McMahon, che sancisce per lui un match a 5 per il titolo Intercontinental. Postilla fondamentale: se Reigns interverrà in favore di Ambrose, quest’ultimo perderà la possibilità di prendere parte al match titolato contro il mastino e la Bestia.

– WWE Intercontinental Championship Fatal 5 way match: Kevin Owens batte Dean Ambrose, Dolph Ziggler, Tyler Breeze e Stardust via pin, diventando campione Intercontinentale per la seconda volta. Owens vince schienando Breeze, dunque Ambrose perde il titolo senza aver subito neanche il pin.

– Ambrose, arrabbiato, viene avvicinato da Renee Young: l’ex Shield spiega che ora è ancora più motivato a vincere il match di Fastlane per andare a sfidare Triple H a Wrestlemania.

– Young intervista anche Kevin Owens, che però viene subito interrotto da Dolph Ziggler: il biondo lo sfida a Fastlane per il titolo, ma Owens rifiuta.

– WWE Tag Team Champion Big E batte Mark Henry, via pin. Vendetta del New Day dopo il tradimento di Henry nella scorsa settimana.

– Byron Saxton intervista Brie Bella sul ring: la gemella parla delle condizioni di suo marito Daniel Bryan ma viene interrotta da Charlotte: la figlia di Ric Flair e Divas Champion comincia a provocare Brie, che però per tutta risposta la schiaffeggia e inizia a malmenarla, fino a quando il padre non riesce a portarla via.

– AJ Styles batte The Miz, via submission. Bel match che si conclude con la Calf Crusher da parte di Styles. Jericho, presente a bordo ring, applaude ironicamente ma Styles non se la beve: il lottatore sfida Jericho ad un match per Fastlane, ma Y2J dice che risponderà alla proposta a SmackDown.

– Promo in ring dei Dudley Boyz: i due iniziano ad offendere gli Usos e il WWE Universe, dicendo che non interessa loro nulla del sostegno del pubblico e che questo nuovo stint nella federazione dimostrerà che sono ancora i migliori.

– Summer Rae batte Paige, via pin. Vittoria a sorpresa dell’ex manager di Tyler Breeze.

– Paul Heyman è sul ring e invita Roman Reigns: il mastino non si fa attendere ed Heyman, dopo avergli detto che lo rispetta, spiega di essere certo che non riuscirà a battere Lesnar nemmeno in combinazione con il suo “fratello” Ambrose. Lo stesso Heyman cerca di fatto di mettere contro i due per il raggiungimento dello scopo. Reigns afferma che farà di tutto per vincere il match. I due si stringono la mano, poi Reigns a sorpresa viene attaccato dai Dudley Boyz! A salvarlo arriva Ambrose…Che prova la Dirty Deeds! Roman evita e resta sorpreso, con Ambrose che ironicamente lancia uno sguardo verso il cartellone di Wrestlemania…

– Heath Slater batte Zack Ryder, via pin. Vittoria agevole per il membro dei Social Outcasts.

– Solito siparietto tra Goldust e R-Truth: stavolta The Bizzarro One infastdisce l’afroamericano durante una cena galante, facendo guai come cameriere…

– League Of Nations batte Lucha Dragons e Neville, via pin. A fine match Alberto Del Rio afferma di voler sfidare a Fastlane Kalisto per lo U.S. Title in un 2 Out of 3 Falls match.

– Becky Lynch batte Naomi, via submission. DisArmHer decisiva. Naomi e Tamina provano a vendicarsi ma Sasha Banks interviene per dare manforte all’irlandese.

– Big Show batte Braun Strowman, via dq. La Family interviene per malmenare Show e causa la squalifica. Ryback arriva in suo aiuto ma viene anche lui allontanato e messo ko…Arriva però Kane! Il Demone esce da sotto al ring e aiuta i due, mettendo in fuga la Family: che sia pronto un altro match per Fastlane? Intanto i face festeggiano chiudendo in piedi questa puntata di Raw.