Ufficiale: Inter e Pirelli ancora insieme per i prossimi 5 anni

Ufficiale: Inter e Pirelli ancora insieme per i prossimi 5 anni

pirelli

Un legame forte e indissolubile, destinato a durare ancora a lungo. Inter e Pirelli hanno infatti rinnovato il contratto di sponsorizzazione, proseguendo un percorso comune che dura da oltre 20 anni (il marchio del gruppo del vice-presidente esecutivo Marco Tronchetti Provera campeggia ormai sulla maglia nerazzurra dal lontano 1995).

“F.C. Internazionale e Pirelli confermano di essere in fase di finalizzazione dell’accordo per il proseguimento della partnership. L’intesa per lo sponsor di maglia sarà a lungo termine, della durata di 5 anni, e comprenderà una componente fissa e una variabile in base ai risultati sportivi raggiunti.

Il brand Pirelli campeggia sulle maglie nerazzurre da 20 stagioni, vero e proprio record che potrà raggiungere i 25 anni, sancendo una delle più lunghe relazioni di sponsorizzazione della storia dei più importanti club europei. Questa partnership di lungo termine si basa sulla fiducia e la vicinanza che F.C. Internazionale e Pirelli hanno costruito nel corso di tanti anni di successi e che ha permesso il rafforzamento dei due brand in Italia e all’estero, in particolare su un mercato importante come quello cinese”.

Questo il comunicato apparso sul sito del club nerazzurro che dunque sancisce la prosecuzione della collaborazione, di durata maggiore a quella che si credeva in un primo momento. Attualmente la casa di produzione di pneumatici, nel frattempo passata in mano a nuovi soci asiatici, garantisce all’Inter di Thohir 14,5 milioni di euro all’anno; nel nuovo accordo siglato si parla invece di circa 9 milioni di euro annui fino al 2021. Da quest’anno, sulla seconda maglia, è comparso il logo “Driver”, con Pirelli che continua a essere presente sulla divisa nerazzurra; la casacca da trasferta, ispirata alle stagioni più vincenti della storia dell’Inter (1964-1965 e 2009-2010), non ha tuttavia portato fortuna alla squadra di Roberto Mancini, scivolata al quinto posto in classifica dopo il k.o. con la Fiorentina di domenica scorsa. In vista della sfida alla Sampdoria di sabato prossimo, la squadra è in ritiro alla Pinetina.