Galatasaray-Lazio probabili formazioni e dove vederla: biancocelesti con i titolari

Galatasaray-Lazio probabili formazioni e dove vederla: biancocelesti con i titolari

lazio

Alla ‘Türk Telekom Arena’ di Istanbul si gioca questa sera l’incontro Galatasaray-Lazio per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Per i biancocelesti è una trasferta delicata in uno stadio da sempre molto caldo per via dell’accesissimo tifo garantito dai sostenitori turchi. Il match vedrà anche la presenza di un ex illustre, il portiere della formazione giallorossa, Fernando Muslera, che nella Lazio ha giocato dal 2007 al 2011 prima di finire proprio in riva al Bosforo.

COSI’ IN CAMPO – Mustafa Denizli è rimasto orfano del bolmber Buruk Yilmaz, appena trasferitosi in Cina dopo aver detto di si all’offerta multimilionaria del Beijing Guoan, e per la partita non avrà a disposizione nemmeno Sinan Gumus e Hamit Altintop. Ci saranno però gli ex interisti Wesley Sneijder e Lukas Podolski.

Nella Lazio Stefano Pioli non attua il turn over e si affida anzi ai titolari, a cominciare dalla porta dove giocherà Federico Marchetti. Davanti a lui ecco il quartetto difensivo composto da Konko, Mauricio, Hoedt e Lulic. A centrocampo nella mediana a tre spazio a Milinkovic-Savic, il rientrante Biglia e Parolo, mentre in attacco Candreva e Felipe Anderson avranno il compito di fornire sostegno e palle gol all’unica punta, Alessandro Matri. La compagine romana deve fare a meno dei lungodegenti de Vrij e Gentiletti oltre che degli altri infortunati Dusan Basta e Milan Bisevac. Fischio di inizio alle ore 21:05, arbitra il fischietto inglese Oliver.

 

GALATASARAY-LAZIO PROBABILI FORMAZIONI (ore 21:05 diretta tv su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD)

GALATASARAY (4-2-3-1): Muslera; Carole, Kaya, Chedjou, Denayer; Inan, Rodriguez; Podolski, Sneijder, Olçan Adin; Bulut
A disp.: Gonen, Linnes, Sabri, Sarioglu, Gunter, Kisa, Donk, Oztekin
All.: Denizli

INDISPONIBILI: Altintop, Gumus
SQUALIFICATI: –

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Konko, Mauricio, Hoedt, Lulic; Milinkovic-Savic, Biglia, Parolo; Candreva, Matri, Felipe Anderson
A disp.: Berisha, Lulic, Cataldi, Mauri, Onazi, Djordjevic, Klose, Keita
All.: Pioli

INDISPONIBILI: de Vrij, Basta, Gentiletti, Bisevac
SQUALIFICATI: –

ARBITRO: Oliver (ING)