Atalanta-Fiorentina, probabili formazioni: Sousa fa i conti con le squalifiche

Atalanta-Fiorentina, probabili formazioni: Sousa fa i conti con le squalifiche

fiorentina-atalanta-ilicic

Weekend di Serie A dopo le gare di Europa League disputate nella serata di ieri. La Fiorentina, dopo il pareggio casalingo contro il Tottenham, riparte in campionato dalla trasferta dell’Atleti azzurri d’Italia: sarà l’Atalanta la prossima avversaria degli uomini di Paulo Sousa. Nelle ultime sette sfide tra le due squadre è stata sempre la Fiorentina ad avere la meglio sui bergamaschi, con i viola che sono riusciti a non subire gol in cinque gare. Nelle ultime tre partite tra le due formazioni all’Atleti Azzurri d’Italia i padroni di casa non sono mai andati in rete. L’Atalanta di Edy Reja non vince in Serie A da 10 partite, complice le difficoltà sotto porta dell’attacco della Dea. La Fiorentina porta bene a Mauricio Pinilla, che ha già segnato quattro reti ai viola in Serie A. Intanto rientra in gruppo Paletta, che è arruolabile per il match casalingo, mentre resta ai box Carmona.

Agli uomini di Paulo Sousa serve una vittoria per conservare il terzo posto e difenderlo dal ritorno della Roma di Spalletti, dopo il match di Europa League contro il Tottenham servirà recuperare le energie per un match comunque  non semplice. La Fiorentina è terza a quota 49, solo nella stagione 2005/06 ha fatto meglio conquistando 50 punti dopo 25 giornate in Serie A: in 24 delle ultime 25 gare i viola hanno prevalso nel possesso palla, con una media del 62,6% che la porta al primo posto in questa speciale classifica. Contro l’Atalanta saranno assenti Zarate e Marcos Alonso, squalificati, mentre Benalouane è ancora ai box. Sulla sinistra spazio a Pasqual, in attacco Babacar potrebbe partire titolare.

Atalanta-Fiorentina, probabili formazioni:

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Conti, Paletta, Masiello, Dramè; Cigarini, De Roon, Kurtic; Diamanti, Pinilla, Gomez. All.: Reja

Squalificati: –

Indisponibili: Carmona

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Vecino, Badelj, Pasqual; Borja Valero, Tello; Kalinic. All.: Paulo Sousa

Squalificati: Zarate (3), Alonso (1)

Indisponibili: Benalouane