Frosinone-Lazio, probabili formazioni: scalpitano Djordjevic e Keita

Frosinone-Lazio, probabili formazioni: scalpitano Djordjevic e Keita

SS+Lazio+v+Frosinone+Calcio+Serie+_DcneaVOKJNl

Riparte dal campionato la Lazio di mister Pioli che, dopo il pareggio in Europa League in casa del Galatasaray, affronta il Frosinone allo Stadio Matusa. Si incontrano la squadra che ha segnato di più negli ultimi 15 minuti di gioco, ovvero i biancocelesti con 14 reti, e quella che ne ha subiti di più in questo parziale di gara, il Frosinone con 13 gol incassati: la gara di andata terminò 2-0 per gli uomini di Pioli. La Lazio nell’ultimo turno è tornata al successo contro il Verona, dopo tre gare senza vittorie, in trasferta non perde da cinque partite e ha pareggiato le ultime tre lontano dalle mura amiche dell’Olimpico. Dopo la rete contro il Verona Keita, in gol anche all’andata, è ad una solo marcatura dal suo primato in Serie A, ovvero i cinque gol del 2013/14, mentre Djordjevic non segna da 625 minuti: il suo ultimo gol proprio contro il Frosinone. Si rivedono in gruppo Bisevac e Radu, differenziato per Basta. Rientra Parolo dopo il turno di stop, indisponibili invece Gentiletti e de Vrij.

 

Gli uomini di Stellone hanno conquistato 6 punti nelle ultime 3 gare, solo 2 punti nelle precedenti 8 partite: la zona salvezza è ora a tre punti di distanza e i ciociari credono nell’impresa. Il Frosinone è la squadra che ha subito più reti da giocatori entrati a gara in corso, siamo a quota 8, e ha incassato il maggior numero di gol da palla inattiva, anche più della Lazio ferma a 13 contro i 14 dei ciociari. Nelle ultime gare sugli scudi Daniel Ciofani che, grazie alla doppietta contro l’Empoli, raggiunge Federico Dionisi a quota sette reti in campionato. L’attaccante è in dubbio per una leggera influenza, nelle ultime due sedute si è allenato a parte. Se non dovesse farcela è pronto Kragl da proporre nel tridente. Intanto si ferma Russo, in difesa si rivede Ajeti.

Frosinone-Lazio, probabili formazioni:

Frosinone (4-3-3): Leali; Rosi, Blanchard, Ajeti, Pavlovic; Sammarco, Gori, Frara; Tonev, D. Ciofani, Dionisi. All.: Stellone

Squalificati: –

Indisponibili: Russo

Lazio (4-3-3): Marchetti; Konko, Mauricio, Hoedt, Radu; Milinkovic, Biglia, Cataldi; Candreva, Djordjevic, Mauri. All.: Pioli

Squalificati: –

Indisponibili: De Vrij, Gentiletti