Bologna-Juventus 0-0 in statistiche: bianconeri inconcludenti

Bologna-Juventus 0-0 in statistiche: bianconeri inconcludenti

allegri panchina juve

Interrotta la striscia di vittorie consecutive della Juventus: i bianconeri si bloccano al sedicesimo step in casa di un Bologna incredibilmente ordinato. Il castello difensivo di Donadoni imbriglia totalmente la verve dei calciatori bianconeri, che non riescono a calciare neanche una volta nello specchio avversario nel corso del match, neanche con l’inserimento nel secondo tempo dei più fantasiosi Cuadrado e Dybala. Pogba e compagni hanno calciato per cinque volte con l’intenzione di segnare, ma non hanno mai costretto alla parata Mirante. I bianconeri hanno perso un’enormità di palloni (45 contro i 30 degli avversari) e hanno sempre cercato l’azione manovrata, mentre i felsinei si sono dedicati ai lanci lunghi. A poco è servita la grande mole di corner (8-1) collezionata dalla squadra di Allegri, che non ha praticamente mai trovato il bandolo della matassa.

Andando ad esaminare le prestazioni singole possiamo vedere come Sturaro e Diawara siano stati i due migliori corridori per quanto riguarda la quantità, mentre Morata e Destro sono stati i velocisti. Buona condizione fisica per lo spagnolo, che si proietta verso la sfida contro il Bayern Monaco. L’MVP bianconero secondo le statistiche diramate dalla Lega Serie A è stato Paul Pogba, apparso comunque svagato nella ripresa dopo un ottimo primo tempo: il francese ha recuperato tre palloni, effettuando tre cross e calciando per tre volte, pur senza cogliere lo specchio. L’MVP felsineo è stato invece l’ex Emanuele Giaccherini, motivatissimo dalla presenza di Conte in tribuna, che ha partecipato a ben 7 azioni offensive. Prestazione difensiva granitica da parte di Maietta e Mbaye, che hanno recuperato tre palloni a testa, sottotono invece Simone Zaza che ha perso sei palloni ed è stato sostituito nella ripresa.

Ben applicata la linea del fuorigioco da parte della squadra di Donadoni, che ha mandato gli avversari in offside in sette occasioni, ricorrendo al fallo per fermare gli avversari 13 volte.

Bologna-Juventus, gli highlights del match