Eder segnerà contro la Samp? Scommesse perdenti rimborsate!

Eder segnerà contro la Samp? Scommesse perdenti rimborsate!

icardi e eder

L’avventura di Eder con la maglia dell’Inter fino ad adesso è stata tutt’altro che esaltante: l’italo-brasiliano, nonostante sia entrato con continuità nello scacchiere manciniano, non ha ancora trovato la via del gol da quando ha cambiato maglia. Quattro presenze e zero reti all’attivo: sabato sera affronterà la Sampdoria, sua vecchio amore, la squadra che gli ha permesso di approdare in una big. In tandem con Mauro Icardi, altro ex doriano, Eder proverà a colpire contro la compagine di Montella: i bookmakers tuttavia credono veramente poco in questo scenario. Secondo Paddy Power scommesse calcio online lo scenario di Eder marcatore contro la Sampdoria è decisamente remota, tanto da rimborsare con il Power Bonus le scommesse singole perdenti su Inter-Sampdoria (Primo Marcatore, Risultato Esatto, 1X2 + Under/Over 2,5 e Vincente più Marcatore) nel caso l’italo-brasiliano figuri fra i marcatori.

Non è la sola clausola particolare inserita in questa giornata di campionato: il Power Bonus ha infatti colpito il big match di giornata, le quote di Napoli-Milan si alzeranno (da 1.60 a 1.90 la vittoria pertenopea, da 3.75 a 5 il pareggio, da 5.75 a 7.50 la vittoria di Mihajlovic) nel caso in cui Balotelli scenda in campo almeno per un minuto. Secondo i bookmakers la presenza in campo del talento bresciano è dunque molto improbabile, e Paddy Power ha deciso di inserire questa simpatica clausola.

Lo stesso trattamento di Eder è stato riservato a Diego Perotti: il Power Bonus ha colpito infatti anche l’argentino, già andato a segno in giallorosso ma che in carriera non ha mai mostrato particolare continuità sotto rete. Verranno infatti rimborsate le scommesse singole perdenti in Roma-Palermo (sempre Primo Marcatore, Risultato Esatto, 1X2 + Under/Over 2,5 e Vincente più Marcatore) in caso di gol messo a segno dal numero 8 argentino della formazione di Spalletti. Il Bonus è stato applicato anche in apertura di giornata, per il match fra Bologna e Juventus: nel caso fossero stati segnati più di tre gol le singole perdenti sarebbero state rimborsate.