Rassegna stampa Italia: Signora in bianco

Rassegna stampa Italia: Signora in bianco

Rassegna stampa Italia, le prime pagine dei maggiori quotidiani sportivi nazionali: ecco i titoli di Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport. Apriamo la nostra rassegna stampa con la Gazzetta dello Sport, che dedica la prima pagina a metà fra Juventus e Ferrari: Signora in bianco per il pareggio della squadra di Allegri, Signora in rosso per la presentazione del nuovo veicolo di Maranello. Bologna e Donadoni grandi, 0-0 con la Juve e addio al record. Lunedì Napoli da sorpasso. Ferrari, muso corto e linea snella: ecco la nuova SF16-H. Marchionne: “Più ottimista del 2015”. Brivido Samp: Ronaldo e Mou tifosi speciali tornano a San Siro. Napoli, Raiola, Milan: Donnarumma story, e ora Silvio lo blinda.

Proseguiamo con il Corriere dello Sport, che apre con il pareggio bianconero: Juve stop, Napoli si scalda. Un ottimo Bologna frena la corsa bianconera: 0-0, interrotta la serie di vittorie che durava da 15 partite. Lunedì Sarri può tornare in testa battendo il Milan al San Paolo. Thohir, Mancini è il futuro dell’Inter. Berlusconi: Milan, voglio più gioco, avevo ripensato a Capello. Ventura: “Il mio sogno? Educare un gruppo di giovani in nazionale”. Solo 0-0 per il Bari. Ferrari, ecco la nuova auto: bella e sottile.

Concludiamo dunque la nostra rassegna stampa con il quotidiano torinese Tuttosport, che guarda avanti: “E ora i crucchi”. La Juve dei record sbatte contro il muro del Bologna. Dopo la grande paura per la bomba carta lanciata contro il pullman della squadra si ferma a 15 il filotto di vittorie della Juventus che non riesce a scardinare il catenaccio di Donadoni. E’ già tempo di Champions: martedì la notte più attesa, arriva il Bayern allo Stadium. Simpatica presentazione della Ferrari, come uno spot anti-fumo: “Nuoce gravemente alla Mercedes”. Toro, torna nel radar Ljajic: il serbo è un pallino di Ventura, l’Inter potrebbe cederlo.