SHARE

milan-fiorentina-bacca

Continuano le voci di calciomercato sul conto di Carlos Bacca. La rapace punta colombiana in forma al Milan, arrivato in Italia la scorsa estate per la bellezza di 30 mln di €, non ha impiegato molto tempo per far capire a tutti le sue qualità: per il classe 1986 sono già 15 le reti messe a segno in 31 presenze ufficiali con la casacca del Diavolo, 13 quelle in campionato che hanno permesso alla banda Mihajlovic di affacciarsi nei quartieri alti della classifica, un vero e proprio unicum delle ultime stagioni della società del Presidente Silvio Berlusconi.

BACCA BLINDATO Queste le parole di Sergio Barila, agente del calciatore colombiano Carlos Bacca, ai microfoni di milannews “Il Bayern Monaco vuole Bacca? – spiega il legale – Fa piacere che ci sono tanti club in Europa che lo seguono ed è normale quando queste squadre cercano un grande attaccante per la prossima stagione. Bacca è uno dei migliori attaccanti al mondo però ha un contratto con il Milan. Lui sta molto bene in rossonero, è concentrato per la finale di Coppa Italia e per le ultime gare della stagione. Con la finale di Coppa ha la possibilità di conseguire un titolo e questo lo rende felice. Inoltre vuole portare la squadra in Europa per la prossima stagione”.

Poi sui rumors di calciomercato che riguardano l’arrivo al Bayern Monaco di Ancelotti, molto interessato al suo assistito, continua “Ancelotti vuole Bacca? Non voglio creare polemiche, dico solo che Bacca piace a tante squadre, non voglio citarne una in particolare per non creare controversie”.

Tutto rimandato quindi a fine stagione, l’attaccante ex Siviglia vanta infatti un contratto con il Milan con scadenza nel giugno del 2019 a circa 3,5 mln di € a stagione.

Stefano Mastini

SHARE