SHARE

pandev

Trema il Genoa, impelagato nei bassifondi della classifica e insidiato da Palermo e Frosinone, appena dietro i liguri. Viaggia a ritmo ridotto l’Empoli, appagato da un girone d’andata eccezionale ma da tempo piombato in una crisi di gioco e di risultati piuttosto preoccupante. Si affrontano al Ferraris di squadre che hanno improvvisamente smarrito la loro identità: dell’Empoli disinvolto di inizio stagione resta un vago ricordo mentre del grifone arrembante e mai domo si son perse le tracce. I tre punti, soprattutto per i padroni di casa, diventano imprescindibili per provare ad allungare sulla zona rossa, troppo vicina per dormire tranquilli. La squadra di Giampaolo, rimasta vittima di un eccesso di tranquillità, deve ritrovare gli stimoli giusti e i colpi del talento naturale di Riccardo Saponara, pronto a scendere in campo dal primo minuto dopo la sosta forzata (causa squalifica) della scorsa settimana.

Stati d’animo diversi e insieme simili: il Genoa sa di non poter più sbagliare ed ha un solo risultato a disposizione. Gli avversari, per scongiurare spiacevoli (e questo punto clamorosi) inconvenienti, devono tornare a macinare gioco e risultati. Da una parte la tensione, legata all’esigenza imprescindibile dei tre punti e dall’altra la necessità di ritrovare lo spirito giusto. Problemi seri per Gasperini, costretto ancora una volta a rinunciare al Bomber Pavoletti. Sarà assente per squalifica il centrocampista svizzero ex Napoli Dzemaili mentre restano in dubbio le presenze di Matavz e Munoz. Davanti potrebbe trovar posto nel tridente il redivivo Pandev, ancora a secco di gol sotto la lanterna. Se Atene piange, Sparta non ride. Giampaolo, infatti, è alle prese con una preoccupante emergenza difensiva: Mario Rui e Tonelli, appiedati dal giudice sportivo, resteranno in Toscana. Retroguardia sperimentale con Zambelli nell’inedito ruolo di terzino sinistro.

GENOA-EMPOLI PROBABILI FORMAZIONI

GENOA (3-4-3) Perin, Izzo, Burdisso, De Maio; Ansaldi, Rigoni, Rincon, Laxalt; Suso, Cerci, Pandev. A disp. Lamanna, Donnarumma, Marchese, Silva, Fiammozzi, Tachtsidid, Ntcham, Capel, Lazovic, Matavz.

EMPOLI (4-3-1-2) Skorupsky, Laurini, Ariaudo, Cosic, Zambelli, Zielinsky, Buchel, Paredes; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. A disp. Pelagotti, Camporese, Bittante, Dioussè, Maiello, Croce, Krunic, Livaja, Mchedlidze, Piu.

SHARE