SHARE

modric-real madrid

Luka Modric vale quanto, se non qualcosina in più, un’opera d’arte, servono infatti 500 mln di € per risolvere il suo accordo con i Blancos. A rivelarlo non sono i numeri e le statistiche del centrocampista croato, che restano comunque di valore assoluto, ma il portale web Football Leaks che continua a pubblicare in rete atti ufficiali delle società calcistiche di mezzo mondo.

MODRIC E IL CONTRATTO L’incartamento riportato dal sito web Football Leaks fa riferimento alla stagione 2012/13, anno in cui il calciatore si trasferì nella capitale iberica dal Tottenham a fronte di un esborso da parte delle Merengues di 30 mln di €. Come si può desumere facilmente dal documento l’ingaggio percepito dal regista croato classe 1985 era inizialmente di circa 4,75 mln di € annui ripartiti in due tranche da 1.618.910 € al 28/12/2012 e il rimanente (3.130. 760 €) al termine della stagione (10/07/2013). Accordo questo successivamente rivisto al rialzo a fronte delle belle prestazioni offerte dal calciatore con addosso la “camiseta blanca” del Real Madrid, con il “faro” del centrocampo di mister Zidane che, attualmente, percepisce circa 5,6 mln di € di emolumenti.

La maxi clausola rescissoria è facilmente individuabile nella parte del contratto che riporta le cosiddette “clausole accessorie”, esattamente al primo punto: “Entrambe le parti convengono che, in caso di estinzione o risoluzione del contratto del calciatore per volontà espressa dallo stesso, il Club Real Madrid dovrà essere indennizzato della cifra di 500 mln di €“.

Il contratto di Luka Modric pubblicato in esclusiva da Football Leaks

Stefano Mastini

SHARE