SHARE
Champions League
Champions League

champions league

Prima serata di gala degli ottavi di Champions League stagione 2015/16. La Roma di Spalletti fa tutto quello che può per mettere in difficoltà il Real Madrid, spagnoli forti del punteggio di 0-2 dell’andata, i giallorossi giocano un match di spessore in un Bernabeu strapieno sfruttando al massimo la velocità e l’estro di Mohamed Salah. Nel secondo tempo si scatenano i Blancos, Zidane sostituisce Bale con Vazquez e il Madrid trova il vantaggio proprio su iniziativa del giovane subentrato. Raddoppio finale siglato da James. Bene anche il Wolfsburg che gioca un match diligente in casa contro un arrembante Gent. Schuerrle decide il match quando maca un quarto d’ora al termine dei 90 minuti e spedisce i suoi ai quarti di finale di Champions League.

In programma domani sera la seconda tranche settimanale di partite: alle 18 (ore italiane) lo Zenit dovrà vedersela in casa contro il Benfica, a Lisbona era finita 1-0; a Stamford Bridge invece si gioca il big match di giornata con il Chelsea che cercherà di ribaltare il punteggio dell’andata a Parigi (2-1) contro un Paris Saint Germain che appare quest’anno più forte e convinto che mai.

Programma Ottavi Champions League

Martedì 8 marzo 

Real Madrid-Roma 2-0 [64′ Cristiano Ronaldo (R), 68′ James (R)]
Wolfsburg-Gent 1-0 [74′ Schuerrle (W)]

Mercoledì 9 marzo

Zenit St. Petersburg-Benfica
Chelsea-Paris Saint Germain

Martedì 15 marzo

Manchester City-Dinamo Kiev
Atlético Madrid-PSV Eindhoven

mercoledì, 16 marzo

Bayern Monaco-Juventus
Barcellona-Arsenal

Stefano Mastini

SHARE