Premier League, ufficiale: dal prossimo anno biglietti per le trasferte a 30 sterline

Premier League, ufficiale: dal prossimo anno biglietti per le trasferte a 30 sterline

protesta

Ora è ufficiale, i club di Premier League hanno deciso che dalla prossima stagione 2016/17, e almeno per le prossime tre, il costo dei biglietti per i tifosi che seguiranno la propria squadra in trasferta non sarà superiore alle 30 sterline. Un sospiro di sollievo per i supporters d’oltremanica, una decisione che ha il sapore della vittoria, grande e significativa, per i tifosi inglesi dopo le diverse proteste delle ultime settimane. Un passo importante, inoltre, delle società di Premier League che si sono avvicinate alle esigenze dei propri sostenitori.

La Lega della massima serie inglese ha comunicato la felice chiusura dell’accordo per quanto riguarda i prezzi dei ticket per le gare in trasferta inferiori alle 30 sterline, poco prima dell’ennesima protesta dei tifosi guidati dalla Football Supporters’ Federationm, che avevano organizzato una nuova manifestazione per il week-end del 19 e 20 Marzo prossimo. Per fortuna non c’è stato bisogno di scendere in piazzia e nelle stradine inglesi al fine di sensibilizzare ulteriormente i club di Premier League sui costi dei biglietti, infatti l’annuncio arrivato in giornata rasserena i tifosi inglesi, ricongiungendoli alle proprie società e ai propri colori tanto amati.

Dopo le manifestazioni di dissenso verso le politiche di pricing attuate dai propri club e dopo le lettere congiunte inviate alle rispettive società, la decisione è stata approvata all’unanimità dai club di Premier League, dopo essere stata esclusa a priori nell’incontro dello scorso febbraio. Il nuovo provvedimento sui biglietti per le trasferte entrerà in vigore dalla prossima stagione di Premier League 2016/17, per la durata di tre anni almeno. Una grande vittoria per tutti i tifosi inglesi che, con proteste forti ma al contempo pacifiche, hanno fatto sentire la propria voce con successo e hanno visto riconosciuta dai club la propria importanza.