Carragher: “Mario Balotelli peggior acquisto del Liverpool”

Carragher: “Mario Balotelli peggior acquisto del Liverpool”

1409494868363_wps_31_LONDON_ENGLAND_AUGUST_31_

Jamie Carragher non le manda a dire e, nel corso di un’intervista rilasciata al Daily Mail, ha criticato molto duramente Mario Balotelli, attaccante del Milan in prestito dal Liverpool. L’ex difensore dei Reds, una vita con la casacca del club inglese cucita addosso, dice la sua sull’attaccante italiano e sulla possibilità di rivederlo dalle parti di Anfield Road nella prossima stagione. Queste le parole di Carragher: “Chi è il peggiore acquisto nella storia del Liverpool? Senza dubbio Mario Balotelli. Ancora non riesco a capire come sia stato possibile che abbia firmato con i Reds. La gente mi ripete che ha talento, ma nemmeno se mi sforzassi riuscirei a ricordare una gara da lui ben giocata. Tutti dicono che faccia buffonate fuori dal campo, ma che al contempo sia un giocatore di talento. Delle buffonate non me ne sarei curato se solo avesse fatto bene in campo. Il problema è che io non l’ho mai visto giocare bene. Spero con tutto me stesso che una squadra cinese possa ingaggiarlo dopo la sua esperienza al Milan, anche perchè credo che nessuno lo voglia in Inghilterra. Lo ripeto, è il peggiore acquisto fatto dal Liverpool nella sua storia”.

Dopo le non esaltanti prestazioni contro l’Alessandria in Coppa Italia e il Sassuolo in campionato, la stagione di Balotelli continua tra pochi alti e molti bassi. Doveva essere l’anno del suo definitivo rilancio, ma la fiducia nei suoi confronti sta diminuendo. Intanto, nella sua intervista, Jamie Carragher ne ha anche per un altro volto noto del calcio italiano, ovvero l’ex Roma e Fiorentina Alberto Aquilani. Non certo parole di stima per il centrocampista classe ’84, attualmente allo Sporting Lisbona: “Un altro acquisto flop oltre Balotelli? Alberto Aquilani. Spendemmo un sacco di soldi per prenderlo. Fu acquistato infortunato, andò via infortunato ed in generale non ricordo una volta in cui non lo fosse”.