SHARE

sparta praga-lazio

Diramate le formazioni ufficiali di Sparta Praga-Lazio, match valido per gli ottavi di finale di Europa League 2015/16. 

Sparta Praga-Lazio, le formazioni ufficiali:

Sparta Praga (4-4-2): Bičík; Brabec, Vácha, Dočkal, Mareček; Frýdek, Zahustel, Lafata, Krejčí; Holek, Costa. All. Ščasný.

Lazio (4-3-3): Marchetti; Hoedt, Biševac, Radu, Konko; Biglia, Milinković-Savić, Parolo; Keita, Matri, Candreva. All. Pioli.

Sparta Praga-Lazio, le sensazioni alla vigilia della partita:

Ščasný – “I ragazzi sono molto più soddisfatti. La Lega è una priorità per noi, ma si tratta della Lazio, un gigante europeo, e per noi è festa. I ragazzi sono esperti e non la danno a vedere. C’è il tutto esaurito, sarà una grande carica. Ho visto le ultime quattro partite dei biancocelesti, solo perché sono nel campionato italiano non riesce a fare tutto a loro piacimento, per noi sarà più difficile. Li ho visti in Europa League contro il Galatasaray e mi hanno fatto un enorme impressione. Gli italiani pensano sempre alla tattica,  fanno un ottimo lavoro dopo aver perso un pallone e una rapida transizione verso l’attacco. Inoltre possono contare sul potere immenso della larghezza della manovra della squadra”.

Pioli – “E’ un avversario aggressivo. In europa, se non hai ritmo, non vai lontano. Risponderemo con le loro stesse armi. Anche il Galatasaray voleva fare un certo tipi di gara, ma ha trovato una Lazio pronta. Sparta e Galatasaray sono differenti. Le gare vanno interpretate, noi dovremo farlo con grande intelligenza, ritmo e intensità. Conosciamo le caratteristiche degli avversari. Sarà un gara aperta. Vedo solo aspetti positivi. In Europa League abbiamo avuto stessa concentrazione e abbiamo ottenuto risultati. Non conta niente quello che abbiamo fatto fino ad oggi, ma conta ciò che faremo domani sera. I giocatori sono pronti, ho la possibilità di scegliere tra tanti, ma anche in panchina ho tante opzioni. Le scelte le farò domani”.

Stefano Mastini

SHARE