Banega-Inter, una clausola allontana l’argentino

Claudio Cafarelli
11/03/2016

Banega-Inter, una clausola allontana l’argentino

Banega

“Ever Banega ha un piede e mezzo ad Appiano Gentile” l’indiscrezione rimbalzata dalla Spagna, direttamente dal sito del quotidiano sportivo Marca, ha confermato la trattativa tra il centrocampista del Siviglia e l’Inter. L’argentino avrebbe già firmato un pre-contratto di tre anni con il club neroazzurro e Roberto Mancini, rispondendo ad una domanda sul giocatore, ha già approvato il suo acquisto “Non so se arriverà, ma è un giocatore molto bravo, tecnico e titolare nella nazionale argentina non a caso. Quello che accadrà a giugno lo vedremo”.

Sempre secondo Marca l’Inter dovrebbe riconoscere un indennizzo di 1,5 milioni al Siviglia che altrimenti perderebbe il calciatore a parametro zero, ma a quanto pare questa eventualità sembra scongiurata. La società spagnola ha inserito nel contratto di Banega una clausola che prevede il rinnovo automatico. Nel weekend, in caso di presenza dell’argentino nella sfida contro il Villarreal, dovrebbe scattare il rinnovo automatico di un anno chiudendo ogni possibilità di cessione a parametro zero. Il contratto prevede che in caso di 30 presenze stagionali con almeno 45 minuti in campo, Banega vedrà rinnovato l’accordo di un anno con le stesse cifre finora ottenute. Il regista ha messo insieme 33 presenze totali e in 29 di esse ha giocato accumulando il lasso di tempo necessario per far scattare la clausola, ma l’entourage del calciatore ritiene questo escamotage abusivo e sulla validità potrebbe essere chiamata a pronunciarsi la Fifa. Nel frattempo però Monchi, direttore sportivo del Siviglia, non sembra preoccupato e mostra ottimismo sul futuro del giocatore: “Le voci non mi preoccupano. Banega ha un contratto col Siviglia e una clausola secondo cui se giocherà contro il Villarreal prolungherà in automatico il suo contratto fino al 2017. “Con Ever ho un gran rapporto. Nel caso di altri calciatori mi sarei preoccupato, ma visto che si tratta di Banega allora non lo sono”.

La sfida contro il Villarreal e la presenza di Ever Banega potrebbe rappresentare una vera beffa per l’Inter.