Carpi-Frosinone, probabili formazioni: out Verdi e Blanchard

Carpi-Frosinone, probabili formazioni: out Verdi e Blanchard

22576274291_b1d503e82f_o-1

Torna la Serie A, in campo domenica alle ore 15.00 Carpi-Frosinone. La squadra di Roberto Stellone, tra Serie A e Serie B, è ancora imbattuta nei precedenti contro il Carpi: due vittorie e un pareggio nei tre precedenti incontri tra le due squadre. All’andata furono proprio i ciociari a spuntarla, 2-1 per i padroni di casa al Matusa: reti di Ciofani e Marrone, poi il gol decisivo di Sammarco. Si affrontano il peggior attacco e la peggior difesa: il Carpi ha segnato in totale solo 24 reti, mentre il Frosinone con i suoi 53 gol subiti è la difesa più battuta di questo campionato.

Il Carpi continua la sua marcia verso la salvezza, gli uomini di mister Castori vengono da tre pareggi consecutivi. Sempre a punti nelle ultime tre gare, ma la vittoria manca ormai da otto giornate in Serie A. Nelle ultime sei partite casalinghe il Carpi è riuscito a trovare sempre la via della rete, ma al contempo ha subito gol in tutte le occasioni. Gli emiliani sono gli unici in questo campionato a non aver trovato alcuna rete dagli sviluppi di palla inattiva, fatta eccezione per i calci di rigore concessi. Importante il ruolo dei subentrati in questo Carpi: gli ultimi cinque gol degli emiliani sono arrivati proprio da calciatori partiti dalla panchina, come Lasagna tre volte in rete. Solo terapie ieri per Mbakogu a causa di un’infiammazione al piede, Mancosu-Lasagna il ballottaggio in attacco. Differenziato per Bianco e Sabelli in dubbio, pronto Cofie. Out Verdi, infortunio muscolare per lui.

Il Frosinone nelle ultime sei gare ha vinto in tre occasioni, conquistando 10 punti. Solo sei squadre hanno fatto meglio dei ciociari nelle ultime sei uscite. Bene gli uomini di Stellone tra le mura amiche dello Stadio Matusa, meno in trasferta: il Frosinone è la squadra che ha perso più match in trasferta in tutta la Serie A. Sono dieci le sconfitte ed una sola vittoria lontano da casa. E’ Daniel Ciofani l’uomo in più di questo Frosinone, lìattaccante ha segnato quattro degli ultimi sei gol ciociari. Stellone deve fare i conti con le squalifiche di Blanchard e Paganini, spazio a Matteo Ciofani in difesa. Sammarco potrebbe tornare titolare in mediana, mentre si fermano Tonev e Russo.

Carpi-Frosinone, probabili formazioni:

Carpi (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Crimi, Bianco, Di Gaudio; Lollo; Mancosu. All.: Castori

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Fedele, Bubnjic, Gnahoré, Martinho, Verdi, Brkic, Mbakogu, Daprelà

Frosinone (4-3-3): Leali; Rosi, Matteo Ciofani, Ajeti, Pavlovic; Frara, Sammarco, Gori; Kragl; D. Ciofani, Dionisi. All.: Stellone

Squalificati: Blanchard (1), Paganini (1)

Indisponibili: Russo, Tonev