UFFICIALE Newcastle, addio McClaren: è pronto Benitez

UFFICIALE Newcastle, addio McClaren: è pronto Benitez

benitez-real-madrid-confermato

“Please Rafa, save us”, “Ti prego Rafa, salvaci tu”, titolava la prima pagina dello sport del Mirror appena due giorni fa. Il popolo Magpies chiama ed ecco arrivare in panchina l’ex tecnico del Real Madrid, che ripartirà dalla sua amata Premier League: esonerato McClaren, a minuti i Magpies dovrebbero annunciare l’arrivo di Rafa Benitez. Dopo l’invito dei sostenitori della squadra inglese, quella che era solo una semplice suggestione è diventata ora realtà. Tocca al tecnico spagnolo tentare di risollevare un Newcastle in estrema difficoltà e con un piede nel baratro, complice il penultimo posto in classifica e i soli 24 punti conquistati in 28 giornate di campionato dagli uomini di Steve McClaren, la cui panchina traballava già da qualche tempo. Arduo compito per Benitez, che riparte dalla Premier dopo l’esonero dal Real Madrid e le critiche subite in seguito al suo addio al Napoli di Aurelio De Laurentiis. Lo spagnolo si unirà presto alla sua nuova squadra, lunedì per lui l’esordio ufficiale sulla panchina del Newcastle. Rafa Benitez partirà subito da un impegno sulla carta difficile: sarà la rivelazione del campionato e capolista Leicester l’avversaria dei Magpies.

Il tecnico spagnolo, prima di firmare con il club inglese, deve risolvere il contratto che lo lega ancora al Real Madrid dopo l’esonero di inizio gennaio ed è ora pronto a guidare il primo allenamento con i suoi nuovi colori. Ad accompagnarlo in questa nuova esperienza, almeno fino a giugno, sarà ancora Fabio Pecchia, al fianco di Benitez anche a Napoli e nella breve esperienza al Real. Dieci partite per risollevare le sorti del Newcastle, l’ex tecnico del Liverpool riparte dalla sua tanto amata Premier. Questo il comunicato ufficiale del Newcastle: “Steve ha lavorato senza sosta per portare il club in alto. Ha il rispetto di tutti i giocatori, dello staff e della proprietà e lo salutiamo con i più sentiti ringraziamenti. Sentivamo che un cambiamento fosse necessario per permettere al club di rimanere in Premier League, a breve verrà fatto un annuncio sul successore di McClaren”. Rafa Benitez potrebbe sedersi in panchina già lunedì sera per la partita contro la capolista Leicester o, al più tardi, domenica 20 marzo in casa contro il Sunderland.