WWE Roadblock 2016: i risultati del PPV

WWE Roadblock 2016: i risultati del PPV

Roadblock

Prima di Wrestlemania, il roster WWE si ferma a Roadblock, PPV esclusivo per i possessori del WWE Network: ecco i risultati dell’evento.

– WWE Tag Team Championship match: New Day battono League Of Legends via pin e conservano i titoli di coppia. Gli afroamericani, ormai prossimi ad un passaggio tra i face, vincono il primo match di Roadblock. In precedenza, la stable aveva preso in giro gli europei con un promo al microfono.

– Chris Jericho è sul ring: il canadese spiega di aver attaccato e tradito AJ Styles perché i fan dovevano tifare per lui, offendendo in seguito gli spettatori di Toronto e dicendosi schifato dal fatto di essere nato in Canada. Jericho poi offende anche il suo avversario di serata, Jack Swagger, che lo interrompe per disputare il loro match.

– Chris Jericho batte Jack Swagger, via submission. Affermazione convincente per un Y2J post turn heel.

– NXT Tag Team Championship match: The Revival (Scott Dawson e Dash Wilder) battono Enzo Amore e Colin Cassady via pin mantenendo le cinture. Bel match di coppia nel roster per i nuovi talenti della federazione che vede prevalere i campioni sugli sfidanti.

– WWE Divas Championship match: Charlotte batte Natalya via pin, conservando il titolo. Vittoria scorretta per la campionessa, grazie al solito aiuto di Ric Flair.

– Handicap match: Brock Lesnar batte Bray Wyatt e Luke Harper, via pin. Di fatto, Lesnar lotta solo contro Harper, mentre il leader della Wyatt Family fugge via nel backstage.

– Sami Zayn batte Stardust, via pin. Prima vittoria da componente del main roster per l’ex membro di NXT.

– WWE World Heavyweight Championship match: Triple H batte Dean Ambrose via pin ed è ancora il campione assoluto. Match duro e molto bello che vede prevalere il COO tramite Pedigree, nonostante la super prestazione dell’ex componente dello Shield. Sulle immagini del vincitore si chiude WWE Roadblock.