SHARE
Il secondo gol di Marotta (attaccante Benevento) alla Casertana. Fonte: giornaledellirpinia.com.
Il secondo gol di Marotta (attaccante Benevento) alla Casertana. Fonte: giornaledellirpinia.com.
Il secondo gol di Marotta (attaccante Benevento) alla Casertana. Fonte: giornaledellirpinia.com.

Benevento show nella 26/a giornata del Girone C di Lega Pro. I sanniti surclassano 6-0 la Casertana nel big-match di giornata (tripletta di Marotta, gol di Cissè e doppietta di Angiulli) mantenendo la vetta della classifica con un punto di vantaggio sul Lecce, corsaro a Monopoli grazie ad Alcibiade. Strepitosa la prova dell’undici di Auteri, sempre più maggiore accreditata alla promozione in Serie B.

Deludono Cosenza e Foggia: i calabresi non vanno oltre lo 0-0 interno contro la Paganese, mentre i Satanelli incassano la seconda sconfitta di fila a Messina. L’undici di De Zerbi rimonta due volte i peloritani ma il gol di Fornito all’ultimo respiro li gela. Non perde colpi, invece, il Matera: i lucani asfaltano 3-0 il Catanzaro (gol anche dell’interessantissimo Di Lorenzo, classe ’93) e continuano a sognare un posto nei play-off.

Torna immediatamente al successo, dopo il ko di Castellammare, l’Akragas (3-0 alla Lupa Castelli), mentre la Fidelis Andria impatta 0-0 ad Ischia. Pari anche a Catania fra i padroni di casa e le vespe (1-1, gol di Bombagi e Diop), stesso risultato della sfida salvezza tra Melfi e Martina Franca, con i pugliesi che agguanto il pari a tempo scaduto grazie al gol di Cristofari.

Risultati e marcatori 26/a giornata

Akragas-Lupa Castelli 3-0 5′, 70′ Di Piazza, 28′ Madonia

Benevento-Casertana 6-0 17′, 21′, 43′ Marotta, 51′ Cissè, 78′,82′ Angiulli

Catania-Juve Stabia 1-1 27′ Bombagi (C), 38′ Diop (JS)

Cosenza-Paganese 0-0

Ischia-Fidelis Andria 0-0

Matera-Catanzaro 3-0 18′ Di Lorenzo, 26′ Tomi, 70′ Albadoro

Melfi-Martina Franca 1-1 8′ Masini (Me), 90′ Cristofari (Ma)

Messina-Foggia 3-2 15′ Ionut (M), 24′ Iemmello (F), 53′ Martinelli (M), 90′ Arcidiacono (F), 91′ Fornito (M)

Monopoli-Lecce 0-1 70′ Alcibiade

Classifica

Benevento 50, Lecce 49, Casertana 46, Cosenza 45, Foggia 44, Matera 41, Messina 37, Akragas, Paganese e Andria 34, Juve Stabia 31, Monopoli 28, Catanzaro 27, Catania 26, Melfi 24, Ischia 21, Martina Franca 20, Lupa Castelli Romani 8.

Penalizzazioni: Fidelis Andria, Paganese, Benevento, Martina Franca, Lupa Castelli Romani -1; Matera -2; Akragas -3; Ischia -4; Catania -10.

Prossimo turno

Akragas-Catania

Fidelis Andria-Monopoli

Foggia-Ischia

Juve Stabia-Matera

Lecce-Catanzaro

Lupa Castelli Romani-Cosenza

Martina Franca-Casertana

Messina-Melfi

Paganese-Benevento.

SHARE