SHARE
Champions League
Champions League

champions league

Va concludendosi il tabellone degli ottavi di finale di Champions League 2015/16. Settimana cruciale per le speranze europee della Juventus di mister Allegri: i bianconeri cercheranno di compiere l’impresa ed uscire da Monaco con il pass per i quarti, sebbene la trasferta sia a dir poco impegnativa. Tutt’altra la situazione in casa Barcellona, Messi e compagni hanno infatti ipotecato la qualificazione con lo 0-2 impartito all’Arsenal all’Emirates Stadium di Londra.

Manchester City avanti con il minimo sforzo contro una Dynamo Kyiv coriacea, Pellegrini sfrutta al massimo la pesante vittoria dell’andata in terra ucraina (1-3). Tutt’altra partita al Calderon di Madrid: l’Atletico di Simeone mette in campo tutta la grinta di cui dispone ma il PSV Eindhoven non molla fino al 120′ quando van Ginkel avrebbe la palla buona per sentenziare gli spagnoli. Decisiva la lotteria dei calci di rigore, Narsingh, sul punteggio di 7-7, non riesce a mettere la sfera alle spalle di Oblak e spalanca la strada dei quarti ai Colchoneros.

Grande attenzione mediatica intorno al Paris Saint Germain, settimana da incorniciare per i Campioni di Francia che si sono sbarazzati del Chelsea con relativa tranquillità e adesso veleggiano, con tanto di favori del pronostico, verso il prossimo turno. Benfica e Wolfsburg sono le outsider di lusso di questa Champions League 2015/16: entrambe diligenti nella fase a gironi, le due squadre sono state avvantaggiate dall’accoppiamento favorevole contro avversari non al di sopra delle loro qualità.

Ritorno degli ottavi di finale di Champions League 2015/16

Martedì 15 marzo
Atletico Madrid-PSV Eindhoven 0-0 [8-7 dcr] (Leggi la cronaca del match qui)
Manchester City-Dynamo Kyiv 0-0 (Leggi la cronaca del match qui)

Mercoledì 16 marzo
Barcellona-Arsenal
Bayern Monaco-Juventus

Stefano Mastini

SHARE