SHARE

Luiz Adriano - Insigne

Dopo l’Europeo saluterò la nazionale italiana per approdare al Chelsea, ma nel frattempo Antonio Conte è saldamente al comando della selezione: le amichevoli contro Spagna e Germania saranno due test significativi in vista della competizione continentale. Le scelte del CT sono decisamente indirizzate verso alcuni profili: Marchisio e Chiellini sono out, le scelte sono di quelle pesanti.

Confermato il trio per la porta: con Buffon ci sono Sirigu e Perin, nessuna chance dunque per Marco Sportiello, uno dei maggiori indiziati, e neanche per Federico Marchetti che alla Lazio non sta incantando. Il blocco di difensori presenta Acerbi, autore di una stagione monstre con la maglia del Sassuolo: molti difensori centrali convocati, ben cinque, scelta che lascia pensare ad una difesa a tre uomini.

A centrocampo convocato Giaccherini, storico pretoriano dell’allenatore salentino, autore di una stagione maiuscola con la maglia del Bologna: il nome che brilla è quello di Jorginho, italo-brasiliano del Napoli, cuore pulsante della manovra di Sarri in cabina di regia. Spicca anche la scelta di chiamare Verratti nonostante l’infortunio che lo sta tenendo fuori al PSG, difficile comunque che il pescarese possa essere presente in campo.

In attacco invece chance per due “dimenticati”: Giacomo Bonaventura e Lorenzo Insigne potranno giocarsi le loro carte per convincere Conte, con il napoletano che sembra aver scontato la mancata risposta in autunno che ha fatto infuriare Conte. Enorme opportunità anche per Bernardeschi: il talentuoso esterno della Fiorentina è rientrato nei convocati,  mister Paulo Sousa in conferenza stampa si è dichiarato molto fiero di lui. Ci saranno anche Zaza e Immobile, che si sono rilanciati con le maglie di Juventus e Torino.

Italia, i convocati per le amichevoli

Portieri: Buffon, Sirigu, Perin.

Difensori: Acerbi, Antonelli, Astori, Barzagli, Bonucci, Darmian, De Silvestri, Ranocchia.

Centrocampisti: Florenzi, Giaccherini, Montolivo, Thiago Motta, Jorginho, Parolo, Soriano, Verratti.

Attaccanti: Bernardeschi, Bonaventura, Candreva, Eder, El Shaarawy, Immobile, Insigne, Pelle’, Zaza.

SHARE